HOME Mobile Chi siamo Dove siamo Obiettivo Famiglia SOMMARIO

 

        Cappellina il Chiostro Rosario on line Bacheca Cerca nel sito

 

 

Famiglia Unita Famiglia in difficoltà Famiglia Divisa Preghiere per i figli Circostanze varie Nel dolore Nella malattia Devozioni-Catechismo Santi e Feste UNITI nella preghiera Intenzioni di preghiera con DON BOSCO

.

 

 

Precedente Su Successiva

 

 

14 GENNAIO

 

BEATA ALFONSA CLERICI

Lainate, Milano, 14 febbraio 1860 - Vercelli, 14 gennaio 1930

Suor Alfonsa Clerici è nata il 14 febbraio 1860 a Lainate (Milano), prima dei dieci figli di Angelo Clerici e Maria Romanò. Il 15 agosto 1883, nonostante le costasse molto lasciare la famiglia, si recò a Monza,lasciando definitivamente Lainate ed entrò tra le suore del Preziosissimo Sangue. Nell'agosto 1884 vestì l'abito religioso, iniziando il noviziato ed il 7 settembre 1886, a 26 anni, emise i voti temporanei. Dopo la professione religiosa si dedicò all'insegnamento nel Collegio di Monza (dal 1887-1889), assumendo, nel 1898, il ruolo di Direttrice. Il suo compito era seguire le educande nello studio, accompagnarle nelle uscite, preparare le feste, rappresentare l'Istituto nelle circostanze ufficiali. Il 20 novembre 1911 suor Alfonsa è inviata a Vercelli, ove rimase per diciannove anni, fino alla fine della sua vita. Nella notte tra il 12 e il 13 gennaio 1930 fu colpita da emorragia cerebrale: la trovarono nella sua stanza, nel suo abituale atteggiamento di preghiera, con la fronte per terra. Morì il giorno dopo il 14 gennaio 1930 verso le ore 13,30 e due giorni dopo vennero celebrati i solenni funerali nel Duomo di Vercelli.

 

PREGHIERA

Dio di misericordia
e Padre di ogni consolazione,
che nella vita della
Beata Alfonsa Clerici
hai rivelato il tuo amore per i giovani,
per i poveri e per i tribolati,
trasforma anche noi in docili strumenti
della tua bontà
per tutti coloro che incontriamo.
Esaudisci quanti si affidano
alla sua intercessione
e concedi a noi di rinnovarci
nella fede, nella speranza e nell’amore
così che possiamo più efficacemente
testimoniare nella vita
il mistero pasquale di Cristo, tuo Figlio,
che con Te vive e regna
nei secoli dei secoli.
Amen.

 

Precedente Home Su Successiva

 

 

Privacy Policy

PARTECIPA anche tu alla cordata di preghiera: UNITI per le FAMIGLIE e i GIOVANI

 

 

"le forze deboli quando sono unite diventano forti" (don Bosco)

abbiamo bisogno anche di te

www.preghiereperlafamiglia.it/UNITI.htm

 

 

  

  

 

CAPPELLINA 

    Entra per accendere una candela

e per conoscere le preghiere e le devozioni del giorno