HOME Mobile Chi siamo Dove siamo Obiettivo Famiglia SOMMARIO

 

        Cappellina il Chiostro Rosario on line Bacheca Cerca nel sito

 

 

Famiglia Unita Famiglia in difficoltà Famiglia Divisa Preghiere per i figli Circostanze varie Nel dolore Nella malattia Devozioni-Catechismo Santi e Feste UNITI nella preghiera Intenzioni di preghiera con DON BOSCO

.

 

 

Precedente Su Successiva

 

 

01 LUGLIO

 

BEATO ANTONIO ROSMINI

Rovereto (Trento), 24 marzo 1797 - Stresa, 1 luglio 1855

Di nobile famiglia, nacque a Rovereto (Trento) nel 1797. Scelse la vocazione ecclesiastica e studiò diritto e teologia all'Università di Padova. Ordinato sacerdote, ritornò a Rovereto dove trascorse alcuni anni dedito agli studi. Nel 1828 fondò a Domodossola l'Istituto della carità mentre a Milano conobbe e strinse amicizia con Alessandro Manzoni. Due anni dopo pubblicò il suo scritto filosofico più famoso, "Nuovo Saggio sull'origine delle idee", nel quale sosteneva che l'essere è la forma originaria della mente ed è impressa nell'uomo da Dio. Riteneva così di aver trovato un punto fermo sul quale edificò un originale sistema di pensiero che rilanciava la visione cattolica del mondo con un linguaggio e un metodo più consoni ai tempi. Rosmini guardava inoltre con crescente attenzione alle vicende che portarono all'unità d'Italia. Nel 1849 venne incaricato dal governo piemontese di una missione a Roma presso Pio IX . Il Papa lo accolse benevolmente con la promessa di una sua imminente nomina a cardinale. In Italia, però, si moltiplicavano gli attacchi contro di lui. I cattolici intransigenti gli rimproveravano le aperture del pensiero e la disponibilità al dialogo con i fautori dell'unità d'Italia; i laici gli rinfacciavano la sua ortodossia cattolica. Rosmini si ritirò allora a Stresa dove trascorse gli ultimi suoi anni e dove morì nel 1855.

 

 

PREGHIERA PER CHIEDERE UNA GRAZIA

 

O Signore,
per la tua grande misericordia
degnati di glorificare il tuo servo
Antonio Rosmini che tanto
si adoperò in terra per la tua gloria.
Per sua intercessione concedici
la grazia che ti chiediamo.
Tu, Maria santissima Addolorata,
ottienici lo spirito di fede, speranza, carità,
di cui era animato Antonio Rosmini
e fa’ che le nostre umili preghiere
siano esaudite dal tuo divin Figlio. Amen.

 

 

PREGHIERA DI ROSMINI AL

PREZIOSISSIMO SANGUE DI CRISTO

 

Prostrato alla vostra presenza,
amorosissimo mio Signore,
io vi adoro profondamente e mi consacro interamente
alla vostra gloria.
Disponete pure di me come più vi piace,
poiché io non ho altro desiderio
che di compiere perfettamente il vostro volere.
Confidato nella vostra bontà
e nella grazia del vostro dilettissimo Figliuolo Gesù Cristo,
io mi offro pronto a ricevere dalle vostre mani
qualunque sorta di patimenti
e sacrificare per vostro amore
e per la salvezza delle anime
il sangue e la vita.
Accettate, Signore, questa offerta
in unione con quella che vi fece il vostro divin Figliuolo
e nostro Salvatore Gesù Cristo,
quando vi offrì il suo preziosissimo Sangue
e sacrificò sulla croce la sua santissima vita.
Guardate in faccia a questo dilettissimo vostro Figliuolo
e, per suo riguardo, gradite l’offerta di me
indegno vostro servo,
che niente più bramo
che di consumarmi per vostro amore.
Voi ben vedete, o mio Dio, quanto io sia debole;
fate dunque che la vostra grazia
mi avvalori nella mia infermità.
Beato me se mi fosse dato di spargere il mio sangue
e di sacrificare la mia vita
per confessare anche una sola delle dottrine
e praticare anche una sola delle verità
insegnateci dal vostro divin Figliuolo.
Voi che avete in mano il cuore degli uomini
accendetemi sempre più dell’amore di un tale sacrificio
e fate che io diventi realmente
una vittima perfetta di carità.
A voi mi raccomando, o regina dei martiri
e dolcissima madre mia Maria,
e vi prego di ottenermi la grazia
di partecipare degnamente alla passione e morte
del vostro divin Figlio.
Amen.

 

 

Precedente Home Su Successiva

 

 

Privacy Policy

PARTECIPA anche tu alla cordata di preghiera: UNITI per le FAMIGLIE e i GIOVANI

 

 

"le forze deboli quando sono unite diventano forti" (don Bosco)

abbiamo bisogno anche di te

www.preghiereperlafamiglia.it/UNITI.htm

 

 

  

  

 

CAPPELLINA 

    Entra per accendere una candela

e per conoscere le preghiere e le devozioni del giorno