HOME Mobile Chi siamo Dove siamo Obiettivo Famiglia SOMMARIO

 

        Cappellina il Chiostro Rosario on line Bacheca Cerca nel sito

 

 

Famiglia Unita Famiglia in difficoltà Famiglia Divisa Preghiere per i figli Circostanze varie Nel dolore Nella malattia Devozioni-Catechismo Santi e Feste UNITI nella preghiera Intenzioni di preghiera con DON BOSCO

.

 

 

Precedente Su Successiva

 

 

10 GIUGNO

 

BEATO EDOARDO POPPE

Sacerdote

 

Temsche, Belgio, 18 dicembre 1890 - Moerzeke-lez-Termonde, 10 giugno 1924 

Edward Giovanni Maria Poppe nacque a Temsche in Belgio il 18 dicembre 1890. Fu un grande pedagogista dell'Eucarestia. A 22 anni Edward Poppe nel 1912 entro nel seminario filosofico Leone XIII di Lovanio. A causa della Prima guerra mondiale fu richiamato alle armi. Nel 1915 fu trasferito a Gand e nel 1916 fu ordinato sacerdote. Formò molti giovani al catechismo e alla devozione eucaristica. Istituì la «Lega della Comunione frequente» tra i fanciulli e le operaie. Per i fanciulli della «Crociata eucaristica Pio X» di tutto il Belgio, pubblicò un settimanale del titolo «Zonneland» (Paese del Sole). Costretto a vivere su una poltrona per motivi di salute, scrisse le opere più note: «Direzione spirituale dei fanciulli» (1920), «Salviamo gli operai» (1923), «Apostolato eucaristico» (1923). Morì il 10 giugno 1924 a soli 34 anni nel convento di Moerzeke-lez-Termonde. Beatificato da Giovanni Paolo II il 3 ottobre 1999. (Avvenire)

 

PREGHIERA

 

Dio onnipotente ed eterno che per la gloria della tua Chiesa 

e la diffusione del Tuo Regno hai suscitato il tuo servo Edoardo,

 Ti supplichiamo con umile confidenza di glorificarlo sulla terra 

e di far risplendere il suo nome tra quelli dei tuoi eletti nel cielo. 

 

O Gesù, compi nel tuo servo Edoardo i prodigi della tua misericordiosa bontà, 

e concedi presto come patrono e protettore della Crociata Eucaristica 

colui che ne fu l'apostolo, l'animatore e la guida. 

 

E Tu, o Maria, Regina Mediatricre di tutte le grazie, 

ricordati della perfetta consacrazione di colui 

che fu il tuo figlio e il tuo schiavo di amore, 

rendilo ora grande in faccia al mondo, 

come lui ti ha sempre esaltato nella sua vita. Così sia. 

 

 

PENSIERI DI EDOARDO POPPE

 

- Bisogna sempre esser contenti della volontà di Dio.

 

- Gesù benedice in maniera particolare coloro che pregano per i suoi futuri sacerdoti!

 

- La vita povera di Gesù deve risplendere così chiaramente in noi, 

che gli uomini possano riconoscerlo ed amarlo in noi!

 

- I tempi sono cattivi. Cattivi sono i giorni che corrono.

 Il solo rimedio è una vita donata al Signore per il servizio 

di un Vangelo puro, radicale, che sia un segno irresistibile, 

un lievito forte in questo mondo “così decaduto”.

 

- Io trovo buono tanto il morire quanto il vivere; 

questo significa che se potessi scegliere, io preferirei morire. 

Ma poiché il Buon Dio sceglie per me, io voglio ciò che Egli vuole. 

Faccio più volentieri quello che Lui sceglie.

 

- La preghiera vale molto, il sacrificio è tutto.

 

- Con Maria il nostro cuore diventa umile davanti a Dio, affabile con gli uomini, 

compassionevole verso i poveri, mite con i nemici

 

 

Precedente Home Su Successiva

 

 

Privacy Policy

PARTECIPA anche tu alla cordata di preghiera: UNITI per le FAMIGLIE e i GIOVANI

 

 

"le forze deboli quando sono unite diventano forti" (don Bosco)

abbiamo bisogno anche di te

www.preghiereperlafamiglia.it/UNITI.htm

 

 

  

  

 

CAPPELLINA 

    Entra per accendere una candela

e per conoscere le preghiere e le devozioni del giorno