HOME Mobile Chi siamo Dove siamo Obiettivo Famiglia SOMMARIO

 

        Cappellina il Chiostro Rosario on line Bacheca Cerca nel sito

 

 

Famiglia Unita Famiglia in difficoltà Famiglia Divisa Preghiere per i figli Circostanze varie Nel dolore Nella malattia Devozioni-Catechismo Santi e Feste UNITI nella preghiera Intenzioni di preghiera con DON BOSCO

.

 

 

Precedente Su Successiva

 

 

24 MAGGIO

 

MARIA AUSILIATRICE

 

 

Leggi la pagina dedicata a Maria aiuto dei cristiani

Leggi altre bellissime preghiere a Maria Ausiliatrice: Pag.1

Leggi anche: La medaglia di Maria Ausiliatrice

Indice di tutte le pagine dedicate alla Famiglia Salesiana: qui

 

 

 

Preghiere all'Ausiliatrice (pag.2):

 

CORONA AUREA DI MARIA SS. AUSILIATRICE

 

Si compone di cinque decine, si dice sulla Corona del Rosario.

 

Si comincia con:

"O Dio vieni a salvarmi, 

Signore vieni presto in mio aiuto"

 

In luogo del Gloria al Padre si dice:

"Dolce Cuore di Maria, siate la salvezza mia"

 

In luogo del Padre nostro si dice:

"O Signora, o Madre mia, io rinuncio a me stesso, 

e mi do tutto a Voi:

Maria Ausiliatrice, pensateci Voi".

 

In luogo delle Ave Maria si dice:

"Maria Aiuto dei cristiani, prega per noi"

 

Così in tutte le cinque decine.

 

 

NOVENA A MARIA SS. AUSILIATRICE

(clicca)

 

PREGHIERA DI CONSACRAZIONE A MARIA AUSILIATRICE

 

O Santissima ed Immacolata Vergine Maria, Madre nostra tenerissima, e potente Aiuto dei Cristiani, noi ci consacriamo intieramente al vostro dolce amore e al vostro santo servizio. Vi consacriamo la mente con i suoi pensieri, il cuore con i suoi affetti, il corpo con i suoi sentimenti e con tutte le sue forze, e promettiamo di voler sempre operare alla maggior gloria, di Dio ed alla salute delle anime. Voi intanto, o Vergine incomparabile, che siete sempre stata l'Ausiliatrice del popolo cristiano, deh! continuate a mostrarvi tale specialmente in questi giorni. Umiliate i nemici di nostra santa Religione, e rendetene vani i malvagi intenti. Illuminate e fortificate i Vescovi e i Sacerdoti, e teneteli sempre uniti ed obbedienti al Papa, Maestro infallibile; preservate dall'irreligione e dal vizio l'incauta gioventù; promuovete le sante vocazioni ed accrescete il numero dei sacri Ministri, affinché per mezzo loro il regno di Gesù Cristo si conservi tra noi e si estenda fino agli ultimi confini della terra. Vi preghiamo ancora, o dolcissima. Madre, che teniate sempre rivolti i vostri sguardi pietosi sopra l'incauta gioventù esposta a tanti pericoli, e sopra i poveri peccatori e moribondi; siate per tutti, o Maria, dolce speranza, Madre di misericordia e porta del Cielo. Ma anche per noi vi supplichiamo, o gran Madre di Dio. Insegnateci a ricopiare in noi le vostre virtù, in particolar modo l'angelica modestia, l'umiltà profonda e l'ardente carità; affinché per quanto è possibile, col nostro contegno, colle nostre parole, col nostro esempio rappresentiamo al vivo in mezzo al mondo Gesù Benedetto vostro Figliuolo, e facciamo conoscere ed amare Voi, e con questo mezzo possiamo riuscire a salvare molte anime.
Fate altresì, o Maria Ausiliatrice, che noi siamo tutti raccolti sotto il vostro manto di Madre; fate che nelle tentazioni noi v'invochiamo tosto con fiducia; fate insomma che il 'pensiero di Voi sì buona, sì amabile, sì cara, il ricordo dell'amore che portate ai vostri devoti, ci sia di tale conforto da renderci vittoriosi contro i nemici dell' anima nostra in vita ed in morte, affinché possiamo venire a farvi corona nel Paradiso. Così sia.

 

500 giorni d'Indulgenza ogni volta.

 

ATTO CON CUI SI PRENDE PER MADRE LA BEATA VERGINE MARIA

Formula di affidamento suggerita da San Giovanni Bosco

per l'Associazione Devoti di Maria Ausiliatrice, Maggio 1869

"Signore mio Gesù Cristo, vero Dio e vero uomo, io ti riconosco e ti adoro come mio principio ed ultimo fine.
Ti supplico di rinnovare in mio favore quel misterioso amorevole testamento da te fatto sulla Croce, quando hai dato al prediletto apostolo Giovanni la qualità e il titolo di figlio della tua Madre Maria.

Ripeti a lei, anche per me, quelle parole: DONNA, ECCO TUO FIGLIO.
Concedimi la grazia di poter appartenere a lei come figlio, e di averla per madre in tutto il tempo della mia vita.

Beatissima Vergine Maria, mia Avvocata e Mediatrice, io…(nome).. mi affido completamente alla tua bontà e misericordia, e animato dal vivo desiderio di imitare le tue belle virtù, ti eleggo quest'oggi per mia Madre, supplicandoti di ricevermi nel numero fortunato dei tuoi cari figli.

Ti faccio una donazione intera e irrevocabile di tutto me stesso. Accogli, ti prego, questo mio impegno e gradisci la confidenza con cui mi affido totalmente a te. Concedimi la tua materna protezione per tutto il corso della via vita e particolarmente nell'ora della morte, affinché l'anima mia, sciolta dai lacci del corpo, passi da questa valle di pianto a godere con te l'eterna gioia nel Regno dei cieli. Amen

 

SOLENNE ATTO DI AFFIDAMENTO DELLA CONGREGAZIONE SALESIANA

A MARIA AUSILIATRICE (14 gennaio 1984)

Noi salesiani, adunati nell'unità del Padre del Figlio e dello Spirito Santo, adoriamo e rendiamo grazie, col cuore di Don Bosco, a quell'Amore infinito che ha tanto amato il mondo da donare il suo unico Figlio e da inviare il suo Spirito per la redenzione e la santificazione dell'uomo. 

Gloria a te, Padre di misericordia, a te, Figlio redentore, a te, Spirito santificatore, uno e trino Amore che salva!

Ti lodiamo, divina Trinità, per aver ineffabilmente associata Maria all'Opera della salvezza, innalzandola a Madre di Dio e Madre nostra.

E tu, Signore Gesù, Figlio di Maria e primizia del mondo nuovo, donaci il tuo spirito che susciti nei nostri cuori gli stessi sentimenti del tuo amore. Ti supplichiamo di rinnovare in noi l'ineffabile Testamento fatto sulla Croce, quando hai lasciato all'apostolo Giovanni la qualità e il titolo di figlio della tua Madre Maria.

Ripeti anche per ognuno di noi quelle parole: "DONNA, ECCO IL TUO FIGLIO!", perchè sappiamo vivere sempre con "Maria in casa!".

Ella rimanga maternamente con noi; ci prenda per mano e sia la nostra Ispiratrice nell'evangelizzazione dei "piccoli e dei poveri". Ci aiuti a essere pietre vive della Chiesa, in comunione di vita e di azione con il Papa e i Vescovi.

Ci ottenga intensità di ascolto e zelo apostolico per divenire validi profeti di speranza nel prossimo avvento del terzo millennio della Fede cristiana. Ci educhi all'inventiva pastorale e a quell'attraente bontà, nutrita di ascesi, che ci rendono esperti nel dialogo e nell'amicizia, specialmente tra i giovani più poveri.

O Ausiliatrice Madre della Chiesa, noi salesiani di Don Bosco oggi CI AFFIDIAMO, personalmente e comunitariamente, alla tua bontà e intercessione. Affidiamo a te il prezioso tesoro delle nostre Costituzioni, l'impegno di fedeltà e di unità nella Congregazione, la santificazione dei suoi membri, il lavoro di tutti animato da un atteggiamento di culto in spirito e vita, la fecondità vocazionale, l'ardua responsabilità della formazione, l'audacia e la generosità missionaria, l'animazione della Famiglia Salesiana e soprattutto, l'operoso ministero di predilezione verso la gioventù.

Ti proclamiamo, con gioia, "Maestra e Guida" della nostra Congregazione.

Accogli, ti preghiamo, questo filiale Atto di Affidamento e fa che partecipiamo sempre più vivamente al Testamento del tuo Gesù sul Calvario: per Lui, con Lui e in Lui ci proponiamo di vivere e di lavorare instancabilmente nell'edificazione del Regno del Padre.

 

Maria, Aiuto dei cristiani, prega per noi! Amen.

 

Don Egidio Viganò.

La presente formula, proposta per l'Atto di Affidamento della Congregazione a Maria Ausiliatrice, è ispirata, almeno in parte, all'"Atto di figliazione" suggerito da Don Bosco stesso in un opuscolo delle Letture Cattoliche del Maggio 1869 (ACS 310).

 

 

COMMEMORAZIONE MENSILE DI MARIA SS. AUSILIATRICE

 

Nelle chiese ed oratorii pubblici dov'è istituita l'Associazione, si suole commemorare Maria SS. Ausiliatrice con una devota funzione il 24 di ciascun mese: La Vergine Benedetta premia questo ricordo mensile della sua festa, che ricorre appunto in giorno 24, con grazie speciali; e gli associati che vi prendono parte, acquistano ogni volta l'Indulgenza plenaria.

 

 

GIACULATORIA

 

Maria, Auxilium Christianorum, ora pro nobis.

Indulgenza di 300 giorni.

 

 

 

Leggi la pagina dedicata a Maria aiuto dei cristiani

Leggi altre bellissime preghiere a Maria Ausiliatrice: Pag.1

Leggi anche: La medaglia di Maria Ausiliatrice

Indice di tutte le pagine dedicate alla Famiglia Salesiana: qui

 

 

             

                                MARIA AUSILIATRICE, PREGA PER NOI

                                            MOSTRACI, O MADRE, IL TUO POTENTE AIUTO 

...

 

Privacy Policy

PARTECIPA anche tu alla cordata di preghiera: UNITI per le FAMIGLIE e i GIOVANI

 

 

"le forze deboli quando sono unite diventano forti" (don Bosco)

abbiamo bisogno anche di te

www.preghiereperlafamiglia.it/UNITI.htm

 

 

  

  

 

CAPPELLINA 

    Entra per accendere una candela

e per conoscere le preghiere e le devozioni del giorno