HOME Mobile Chi siamo Dove siamo Obiettivo Famiglia SOMMARIO

 

        Cappellina il Chiostro Rosario on line Bacheca Cerca nel sito

 

 

Famiglia Unita Famiglia in difficoltà Famiglia Divisa Preghiere per i figli Circostanze varie Nel dolore Nella malattia Devozioni-Catechismo Santi e Feste UNITI nella preghiera Intenzioni di preghiera con DON BOSCO

.

 

 

Precedente Su Successiva

 

 

01 APRILE

 

SAN LODOVICO PAVONI

Lodovico Pavoni nacque a Brescia l’11 settembre 1784, rivelandosi ben presto un ragazzo vivace e geniale, aperto a molti interessi, sensibile ai problemi sociali. Ordinato sacerdote nel 1807, si dedicò ad un’intensa attività catechistica, fondando un suo “oratorio” per l’educazione cristiana dei ragazzi e degli adolescenti più poveri. Mons. Gabrio Nava nel 1812 lo sceglie quale suo segretario e nel 1818 lo nomina canonico del duomo, autorizzandolo a dedicarsi alla fondazione di un“Collegio d’arti” per adolescenti e giovani poveri o abbandonati, ai quali in seguito aggiunse una sezione per sordo-muti. Nei trent’anni che seguirono Lodovico Pavoni sviluppò un suo metodo educativo originale e innovativo; organizzò un modello di istruzione e di avviamento al lavoro che prelude alle moderne scuole professionali; diede inizio ad un’eccezionale attività tipografica ed editoriale; introdusse nel mondo del lavoro sapienti riforme, anticipando di mezzo secolo la dottrina sociale della “Rerum Novarum”; infine fondò la Congregazione religiosa dei Figli di Maria Immacolata, che apparve così nuova e audace (i “frati operai”) da lasciare a lungo perplesse autorità civili e religiose, che solo dopo oltre un decennio di pratiche estenuanti le diedero il riconoscimento ufficiale. Padre Lodovico Pavoni morì il 1° aprile 1849 a Saiano, presso Brescia, vittima eroica del suo prodigarsi per portare in salvo i suoi ragazzi dai combattimenti delle Dieci Giornate di Brescia.
Papa Giovanni Paolo II lo dichiarerà beato il 14 aprile 2002. 

PREGHIERA PER CHIEDERE UNA GRAZIA

 

Ci rivolgiamo a te, o Padre,
sorgente della vita e della gioia,
e per intercessione
di Padre Lodovico Pavoni
ti chiediamo con fiducia questa grazia...
(esprimere l´intenzione per la quale si chiede la grazia)
Il tuo amore onnipotente
esaudisca la nostra preghiera
e glorifichi il tuo Servo fedele,
che ai giovani e ai poveri
ha dato la gioia della speranza.
Ti presenti questa supplica
la nostra cara Madre Maria,
che a Cana ottenne il primo miracolo
di Gesù, tuo Figlio,
che vive e regna nei secoli dei secoli.
Amen.

 

 

PREGHIERA DEI GENITORI

PER AFFIDARE I FIGLI AL BEATO LODOVICO PAVONI

 

O beato Lodovico Pavoni,
tu, che il Signore Gesù ha chiamato a prendersi cura
dei ragazzi e dei giovani,
guida e sostieni la nostra preghiera.

Noi affidiamo con fiducia alle tue mani di padre
il presente e il futuro delle nostre figlie e dei nostri figli.
Si stanno aprendo alla vita
e noi sogniamo per loro tante cose belle:
li vorremmo felici, riusciti, al riparo da ogni difficoltà...
ma non si diventa adulti senza fatica.

La tua pazienza di educatore e la tua tenera fermezza
possano accompagnare noi e loro
quando la strada si fa oscura.
Veglia sempre su di loro, incoraggiali nel cammino
e chiedi per noi un cuore pieno di fede,
disponibile a lasciare spazio anche ai sogni di Dio
sui "nostri" figli, che sono prima di tutto "suoi".

Resta al nostro fianco anche ora, mentre con te
e con Maria Immacolata, "nostra cara madre",
rivolgiamo questa preghiera al Signore Gesù
che ha scelto di vivere
tra gli affetti e le tensioni della famiglia di Nazaret.
Amen.

 

 

PREGHIERA DEI GIOVANI

 

Signore nostro Dio, Creatore e Padre:
noi ti ringraziamo per la vita,
per la ricchezza e varietà di doni
che hai deposto dentro di noi.

Donaci la gioia di conoscere
e di apprezzare ogni essere umano,
con il bagaglio della sua storia,
con i suoi entusiasmi e le sue preoccupazioni.

Noi ti ringraziamo per p. Lodovico Pavoni.
La sua fede, il dinamismo della sua carità,
il suo essere "a tempo pieno" per i giovani
ci hanno fatto scoprire il tuo volto:

il volto di un amico,
di un padre, comprensivo ed esigente,
che concependo su di noi le più belle speranze
ci chiama a compiere i suoi grandi disegni.

Alla scuola del beato Lodovico Pavoni,
impariamo anche oggi a crescere con sicurezza,
a diventare amici del lavoro,
ad operare più per amore che per timore.

Egli ci vuole di un carattere sincero e aperto,
nemici della bugia e di ogni raggiro e finzione,
capaci di dare sempre a tutti stima e rispetto,
pronti a guardare le cose alla luce della fede.

E noi comprendiamo che queste parole non ingannano:
vengono da uno che considera i giovani
un deposito prezioso e santo,
che li ama come la pupilla dell’occhio proprio.

Ti preghiamo, o Padre: donaci il coraggio
e la disponibilità di camminare al suo fianco e di fidarci.
Chi osa pretendere da noi secondo le capacità e i doni
che abbiamo ricevuto da Te,
ci vuole condurre sulla strada della libertà
e della gioia che non delude.
Amen.

 

 

PREGHIERA PER LA GLORIFICAZIONE

 

O Padre,
fonte di ogni santità,
che riveli il tuo volto
e la tua presenza nel mondo
attraverso la vita di uomini
resi più conformi a Cristo,
ascolta la nostra preghiera.
Manifesta il tuo amore onnipotente:
fa’ che padre Lodovico Pavoni,
amico dei giovani e dei poveri,
risplenda nella Chiesa
come immagine di Cristo
e possa essere venerato
con il nome di santo.
Ti chiediamo questo segno
per intercessione di Maria,
che a Cana ottenne
il primo miracolo di Gesù, tuo Figlio,
che vive e regna nei secoli dei secoli.
Amen.

 

Precedente Home Su Successiva

 

 

Privacy Policy

PARTECIPA anche tu alla cordata di preghiera: UNITI per le FAMIGLIE e i GIOVANI

 

 

"le forze deboli quando sono unite diventano forti" (don Bosco)

abbiamo bisogno anche di te

www.preghiereperlafamiglia.it/UNITI.htm

 

 

  

  

 

CAPPELLINA 

    Entra per accendere una candela

e per conoscere le preghiere e le devozioni del giorno