HOME Mobile Chi siamo Dove siamo Obiettivo Famiglia SOMMARIO

 

        Cappellina il Chiostro Rosario on line Bacheca Cerca nel sito

 

 

Famiglia Unita Famiglia in difficoltà Famiglia Divisa Preghiere per i figli Circostanze varie Nel dolore Nella malattia Devozioni-Catechismo Santi e Feste UNITI nella preghiera Intenzioni di preghiera con DON BOSCO

.

 

 

SAN GIOVANNI BOSCO

- MEDITAZIONI -

 

Indice

 

 

PARTE PRIMA - NOVENA

 

I - Il Modello del Salesiano

1. Modello del vero Salesiano.

2. Dovere di ricopiarlo.

3. Tristi e nefaste conseguenze se non lo si ricopia.

 

II - La vita interiore

1. Che cos’e la vita interiore.

2. Quale dev'essere nel Salesiano.

3. Come la si favorisce.

 

IlI - La devozione mariana di Don Bosco

1. Fede nell’ Ausiliatrice.

2. Amore verso di Lei.

3. Zelo per propagarne la devozione.

 

IV - La pietà eucaristica di S. Giovanni Bosco

1. Nella sua vita spirituale.

2. Nel suo metodo educativo.

3. Nelle sue imprese.

 

V - La calma di Don Bosco

1. Nelle grandi occasioni.

2. Nelle piccole occasioni.

3. Fonti di questa calma.

 

VI - La serenità di Don Bosco

1. Nei pericoli e nelle contraddizioni.

2. Contro ogni forma di scoraggiamento.

3. Nelle sue cause.

 

VII - Il cuore di Don Bosco

1. Cuore paterno.

2. Cuore sacerdotale.

3. Cuore salesiano.

 

VIII - S. Giovanni Bosco e S. Francesco di Sales 

1. La santità e amore.

2. La santità esige l’adempimento del dovere.

3. La santità e fonte della vera gioia.

 

IX - Da mihi animas

1. Amore delle anime.

2. Sacrificio per le anime.

3. Conquista di sempre più numerose anime.

 

 

PARTE SECONDA - COMMEMORAZIONI

 

I - Don Bosco inviato di Dio

1. Sua missione divina.

2. Credenziali soprannaturali.

3. Pratiche conseguenze.

 

II - La povertà di Don Bosco

1. Sua povertà effettiva.

2. Sua povertà affettiva.

3. Povertà che egli esige nei suoi figli.

 

III - La castità di Don Bosco

1. L'esempio.

2. I principi.

3. I mezzi.

 

IV - L'obbedienza di Don Bosco

1. Come egli l'ha praticata.

2. Come vuole che il Superiore la esiga.

3. Come vuole che il suddito la pratichi.

 

V - Don Bosco e la Regina Ausiliatrice

1. Materna generosità della Celeste Regina.

2. Filiale contraccambio del Santo.

3. Caratteristiche della vera devozione Mariana.

 

VI - Don Bosco e il Papa

1. Conoscere il Papa.

2. Amare il Papa.

3. Servire il Papa.

 

VII - Don Bosco e il catechismo

1. Don Bosco catechista.

2. Suo metodo catechistico.

8. Don Bosco formatore di catechisti.

 

VIII - Don Bosco e le vocazioni

1. Sua dottrina sulla vocazione.

2. Sue norme pratiche per favorirla.

3. Suoi consigli ai chiamati.

 

IX - L'amorevolezza di Don Bosco

1. Natura dell'amorevolezza salesiana.

2. L'amorevolezza nell’assistere

3. L'amorevolezza nel correggere.

 

X - Don Bosco e la morte

1. La morte antidoto del peccato.

2. La morte stimolo ad una vita santa.

3. La morte custode dell’osservanza religiosa.

 

XI - Don Bosco e l'odio al peccato

1. Odio di Don Bosco al peccato.

2. Guerra di Don Bosco al peccato.

3. Armi per vincere il peccato.

 

XII - Don Bosco e la confessione

1. Come confessava.

2. Come si confessava ed insegnava a confessarsi.

3. Come insegnava a confessare (specie i giovani).

 

 

   ** in preparazione ** 

PARTE TERZA - FORMAZIONE SALESIANA

 

I - La formazione sacerdotale di Don Bosco

1. Come superare gli ostacoli.

2. Come acquistare le virtù sacerdotali.

3. L'urgenza della mia formazione sacerdotale.

 

II - Corrispondenza alla Vocazione

1. Obbligo di seguirla.

2. Obbligo di curarla.

3. Mezzi che Don Bosco mi suggerisce.

 

III - Formazione alle virtù naturali

1. Devo formarmi un carattere.

2. Devo correggerne i difetti.

3. Mezzi per riuscirvi.

 

IV - Formazione all’umiltà.

1. Pericolo di vanagloria.

2. Rimedio.

3. Pratica della vera umiltà salesiana.

 

V - Formazione alla castità

1. Necessita della castità.

2. Pericoli della castità.

3. Mezzi che ne assicurano il trionfo.

 

VI - La castità sacerdotale

1. Se è provata, garantisce vocazione sacerdotale.

2. Ragioni della castità sacerdotale.

3. Alimenti della castità sacerdotale.

 

VII - Lo studio

1. Sua necessità per un candidato al sacerdozio.

2. Come Don Bosco ha coltivato lo studio.

3. Come Don Bosco lo ha santificato.

 

VIII - Formazione alla vita interiore e alla pietà

1. Motivi per coltivare la vita interiore.

2. La pietà, alimento della vita interiore.

3. Falsi pretesti per dispensarsi dalle pratiche di pietà.

 

IX - Formazione alla disciplina religiosa

1. Che cos'e la disciplina religiosa.

2. I responsabili della disciplina religiosa.

3. Come Don Bosco vuole che si trattino le regole.

 

X - Formazione al lavoro

1. Necessità del lavoro per il Salesiano.

2. Motivi dell'operosità salesiana.

3. Difetti da evitarsi nel lavoro.

 

XI - Formazione all'apostolato educativo

1. Dovere di conoscere i giovani

2. Dovere di amare i giovani.

3. Dovere di servire i giovani.

 

XII - Formazione del Coadiutore Salesiano

1. Idea di Don Bosco del Coadiutore Salesiano.

2. Sue caratteristiche.

3. Sue responsabilità e pericoli.

 

Tratto da: San Giovanni Bosco, meditazioni per la novena, le commemorazioni mensili e la formazione salesiana

Autore: Sac. Domenico Bertetto SDB

 

     

                                MARIA AUSILIATRICE, PREGA PER NOI

                                            MOSTRACI, O MADRE, IL TUO POTENTE AIUTO 

...

 

 

PARTECIPA anche tu alla cordata di preghiera: UNITI per le FAMIGLIE e i GIOVANI

 

 

"le forze deboli quando sono unite diventano forti" (don Bosco)

abbiamo bisogno anche di te

www.preghiereperlafamiglia.it/UNITI.htm

 

 

  

  

 

CAPPELLINA 

    Entra per accendere una candela

e per conoscere le preghiere e le devozioni del giorno