.

.

Cappellina Home  

 

MEDITAZIONE DEL GIORNO                                                                                                           

2° Gennaio

BREVITÀ DEL TEMPO


1. Verità conosciuta, ma non apprezzata. Quante volte ti lamenti che le ore volano, che i mesi passano, che gli anni incalzano?... Pare un sogno l'anno, la vita passata... manca il tempo per mille cose... Tutti sanno e dicono che il tempo è breve, che forse questo è l'ultimo anno di vita..; ma chi si scuote per ciò? Io stesso, che cosa risolvo, che faccio per non perderlo?


2. Il tempo in punto di morte. A pensare all'anima, al giudizio, a vincere una passione, a correggersi si spera sempre di aver tempo; ma che diremo, negli ultimi istanti, quando con le mani vuote di meriti, nell'imminenza della resa totale dei conti chiederemo al tempo, al medico, ai parenti, a. Dio stesso un'ora che ci verrà negata? Ti prepari anche tu una simile delusione?


3. Il tempo di fronte all'eternità. Pochi anni bastano per giungere al Paradiso, per poter godere, lodare, amare Iddio cogli Angeli e coi Santi, ed esser felice per sempre; ma ne bastano anche pochi, se male spesi, a meritarmi un inferno, coi tormenti, con l'odio, colle catene riservate ai demoni... E se l'eternità giungesse per me quest'oggi, come mi troverebbe? Posso consolarmi per il tempo passato?


PRATICA. - Ricorda il proverbio : " Il tempo è oro " Frutti per te ricchezze per l'eternità.

 

 

Tratto da: Brevi meditazioni per tutti i giorni dell'anno e sopra le solennità della Chiesa proposte alle anime pie (Agostino Berteu)

 

 

il Chiostro: indice meditazioni