.

.

Cappellina Home  

 

MEDITAZIONE DEL GIORNO                                                                                                           

29░ Maggio

Tribus honor unus: GLORIA DI MARIA ALLA SS. TRINIT└


1. Maria aument˛ la gloria della SS. TrinitÓ. In quanto Dio, le Tre persone divine sono perfettamente uguali; ma, mediante Maria, il Padre acquista nuovi diritti su Ges¨, che, come Uomo, gli diviene inferiore e suddito; Ges¨, mediante Maria, assume la natura umana; Ges¨, col corpo, ora glorioso e trionfante in Cielo, anche come Uomo, ottenne di ricevere le adorazioni di tutte le creature: In nomine Jesu omne genuflectatur. Lo Spirito Santo acquista sul Figlio una autoritÓ che prima non aveva, essendo concepito per opera di Lui nel seno di Maria: quindi un Santo chiamava Maria, compimento di tutta la TrinitÓ.


2. Imitiamo Maria nell'onorare la SS. TrinitÓ. Onoriamo il Padre con l'adorare e cercare in tutto il compimento della Sua volontÓ; Gloria Patri; onoriamo il Figlio con l'osservanza delle massime del Vangelo, senza rispetto umano, gloriandoci d'essere cristiani: Gloria Filio; onoriamo lo Spirito Santo, con l'ascoltare le ispirazioni, col crescere in perfezione, con l'accendersi di Amore: Gloria Spiritui Sancto. Che bella imitazione di Maria. Ci pensi al Gloria Patri quando lo reciti?

ESEMPIO. - S. Domenico, col Rosario, magnifico intreccio dei misteri di Ges¨ con le lodi di Maria, otteneva grazie temporali e spirituali senza numero per sÚ e per gli altri.

PRATICA. - Ripeti sovente il Gloria Patri con attenzione.

GIACULATORIA - Dolce Cuor di Maria, siate la salvezza mia.

 

 

Tratto da: Brevi meditazioni per tutti i giorni dell'anno e sopra le solennitÓ della Chiesa proposte alle anime pie (Agostino Berteu)

 

 

il Chiostro: indice meditazioni