.

.

Cappellina Home  

 

MEDITAZIONE DEL MESE                                                                                                           

1° Novembre

SOLENNITÀ D'OGNISSANTI


1. Gloria dei Santi. Entra con lo spirito in Cielo; mira quante palme vi ondeggiano; mettiti tra le file dei vergini, dei confessori, dei martiri, degli apostoli, dei patriarchi; che numero sterminato!.., Qual gioia tra essi! Quali cantici d'esultanza, di lode, d'amore a Dio! Risplendono come tante stelle; la loro gloria varia a seconda dei meriti; ma tutti sono felici, lutti immersi nelle delizie di Dio!... Odi il loro invito: Venite anche voi; il vostro seggio è preparato.


2. Lezione dei santi. Furono tutti gente di questo mondo; guarda i tuoi cari che ti tendono le braccia...Ma se questi vi giunsero, perché non potrai giungervi anche tu? Ebbero le nostre passioni, le medesime tentazioni, incontrarono gli stessi pericoli, trovarono anch'essi spine, croci, tribolazioni; eppure vinsero: e noi non lo potremo? Con la preghiera, con la penitenza, con i Sacramenti, si comprarono il Cielo, e tu con che cosa te lo guadagni?


3. Protezione dei Santi. Non sono insensibili le anime in Cielo, anzi, amandoci di vero amore, ci vogliono a parte della loro sorte beata; il Signore ce li offre a patroni dotandoli di molta potenza in nostro favore. Ma perché non ne domandiamo l'aiuto? Saranno forse obbligati a trascinarci in Cielo contro la nostra volontà?... Se chiedessimo oggi a ogni Santo una grazia, una virtù, la conversione d'un peccatore, la liberazione di un'anima purgante, non saremmo esauditi?


PRATICA. — Recita le Litanie dei Santi, o cinque Pater, chiedendo a tutti una grazia per te.

 

 

Tratto da: Brevi meditazioni per tutti i giorni dell'anno e sopra le solennità della Chiesa proposte alle anime pie (Agostino Berteu)

 

 

il Chiostro: indice meditazioni