HOME Chi siamo Dove siamo Iscritti Obiettivo Famiglia SOMMARIO

 

           Cappellina il Chiostro Rosario on line Bacheca Cerca nel sito

 

 

Famiglia Unita Famiglia in difficoltà Famiglia Divisa Preghiere per i figli Circostanze varie Nel dolore Nella malattia Devozioni-Catechismo Santi e Feste UNITI nella preghiera Intenzioni di preghiera con DON BOSCO

   

  Sei in: indice

 

Preghiera per una sensibilità sociale

Precedente Su Successiva

 

O Dio, nostro Creatore,

tu hai cura paterna di tutti

e hai voluto che gli uomini formassero una sola famiglia

e si trattassero tra loro come fratelli

e dividessero nella giustizia i beni della terra.

Oggi viviamo in un mondo

in cui gli uomini dipendono sempre più

gli uni dagli altri,

e che va sempre di più verso l'unificazione.

Donami la forza del tuo Spirito

perchè non mi chiuda in me stesso

unicamente preoccupato dei fatti miei,

ma senta viva la responsabilità sociale

e la eserciti attivamente.

Rendimi aperto e sensibile alle necessità altrui,

pronto a sacrificare qualcosa di me stesso

per collaborare alla riedificazione

di una società più giusta

in cui l'uomo possa essere uomo.

L'amore per l'uomo, di cristo, tuo Figlio,

sia l'esempio e la sorgente del mio impegno.

 

 

Preghiera per vincere la fame nel mondo

 

O Signore,

noi viviamo in un mondo diviso:

vi sono popoli ricchi

che diventano sempre più ricchi

e popoli poveri

che diventano sempre più poveri.

Vi sono milioni di persone, tuoi figli e nostri fratelli,

che soffrono la fame.

Non permettere che noi restiamo indifferenti

di fronte a questa situazione

e che tranquillizziamo la nostra coscienza

col pensiero che non possiamo farci nulla.

Concedi a noi

di assumerci la nostra parte di responsabilità

e di esercitarla concretamente.

Ti chiediamo perdono

di aver fatto poco o nulla

e ti preghiamo di rendere efficace

la nostra volontà di fare di più

 

 

Signore, che nella tua benevolenza

provvedi alle necessità di tutte le creature,

fa' che noi tuoi fedeli dimostriamo realmente

il nostro amore per i fratelli che soffrono la fame,

perchè, liberati dal bisogno,

possano servirti nella libertà e nella pace.

Per Cristo nostro Signore.

 

 

Preghiera per i poveri

 

Signore,

insegnaci a non amare noi stessi,

a non amare soltanto i nostri cari,

a non amare soltanto quelli che ci amano.

Insegnaci a pensare agli altri,

ad amare anzitutto quelli che nessuno ama.

Concedici la grazia di capire che ad ogni istante,

mentre noi viviamo una vita troppo felice,

ci sono milioni di esseri umani,

che sono pure tuoi figli e nostri fratelli,

che muoiono di fame

senza aver meritato di morire di fame,

che muoiono di freddo

senza aver meritato di morire di freddo.

Signore, abbi pietà di tutti i poveri del mondo.

E non permettere più, o Signore,

che noi viviamo felici da soli.

Facci sentire l'angoscia della miseria universale,

e liberaci dal nostro egoismo.

 

 

Preghiera per la fede in Italia

 

Vergine Immacolata e Madre di consolazione, deh! proteggete l'Italia

dalle insidie del protestantesimo e dagli sforzi di tutti coloro

che attentano contro la Chiesa di Gesù Cristo.

Mantenete in noi pura ed intatta la Fede Cattolica Apostolica Romana.

Illuminate ed assistete quelli che la difendono,

e rivolgete i vostri occhi misericordiosissimi 

sopra gli oppressi e tribolati.

Tre Ave Maria

 

 

Preghiera per l' Italia

Preghiera di affidamento a Maria

 

Vergine Maria,
Mater Unitatis,
questa sera intendiamo specchiarci in te
e porre sotto il manto della tua protezione
l’amato popolo italiano.

 

Vergine del Fiat,
la tua vita celebra il primato di Dio:
alimenta in noi lo stupore della fede,
insegnaci a custodire nella preghiera
quest’opera che restituisce unità alla vita.

 

Vergine del servizio,
donaci di comprendere a quale libertà
tende un’esistenza donata,
quale segreto di bellezza
è racchiuso nella verità di un incontro.

 

Vergine della Croce,
concedici di contemplare
la vittoria di Cristo sul mistero del male,
capaci di esprimere ragioni di speranza
e presenza d’amore nelle contraddizioni del tempo.

 

Vergine del Cenacolo,
sollecita le nostre Chiese a cooperare tra loro,
nella comunione con il Vescovo di Roma.
Rendi tutti noi partecipi del destino di questo Paese,
bisognoso di concordia e di sviluppo.

 

Vergine del Magnificat,
liberaci dalla rassegnazione,
donaci un cuore riconciliato,
suscita in noi la lode e la riconoscenza.
E saremo perseveranti nella fedeltà sino alla fine.

 

Amen.

 

 

Preghiera per le autorità civili

 

Dio onnipotente ed eterno,

Snelle cui mani sono le speranza di ogni uomo

e i diritti dei popoli,

guarda benigno a coloro che ci governano,

perchè promuovano, in una pace duratura,

il progresso sociale e la libertà religiosa

per tutte le nazioni della terra.

Per Cristo nostro Signore. Amen.

 

 

Preghiera per il Presidente della Repubblica

 

O Dio nostro Padre,

a cui deve ispirarsi il servizio dell'autorità,

concedi al Presidente della Repubblica

prosperità e salute

perchè nel compimento del suo mandato

ricerchi costantemente ciò che ti è gradito

e promuova la libertà e la pace del suo popolo.

Per Cristo nostro Signore. Amen.

 

 

Preghiera per gli organismi soprannazionali

 

O Dio nostro Padre, che hai creato l'universo

e lo guidi con la tua Provvidenza,

guarda benigno ai rappresentanti delle nazioni,

riuniti in assemblea:

ispira loro propositi di saggezza,

perchè in accordo con la tua volontà

operino scelte giuste

per il bene comune della pace.

Per Cristo nostro Signore. Amen.

 

 

Preghiera per la patria

 

O Dio, che guidi l'universo con sapienza e amore,

ascolta la preghiera che ti rivolgiamo per la nostra patria:

fa' che rifiorisca la giustizia e la concordia,

e per l'onestà dei cittadini e la saggezza dei governanti

si attui un vero progresso nella pace.

Per Cristo nostro Signore. Amen.

 

 

Proteggi, o Signore, la nostra patria,

e concedile tranquillità e pace.

Aiuta coloro che ci governano perchè,

attraverso leggi sagge e una onesta amministrazione

cerchino sempre il bene dei cittadini.

Dona, o Signore, a noi e a tutti gli uomini

quella pace che il mondo non può dare.

Allontana dai popoli la guerra,

l'ingiustizia, la fame e ogni altra calamità.

 

 

Precedente Su Successiva

 

             

                              POSUERUNT ME CUSTODEM

                                         MARIA, AIUTO DEI CRISTIANI, INTERCEDI PER NOI 

...

 

 

Privacy Policy

PARTECIPA anche tu alla cordata di preghiera: UNITI per le FAMIGLIE e i GIOVANI

 

 

"le forze deboli quando sono unite diventano forti" (don Bosco)

abbiamo bisogno anche di te

www.preghiereperlafamiglia.it/UNITI.htm

 

 

  

  

 

CAPPELLINA 

    Entra per accendere una candela

e per conoscere le preghiere e le devozioni del giorno