HOME Chi siamo Dove siamo Iscritti Obiettivo Famiglia SOMMARIO

 

        Cappellina il Chiostro Rosario on line Bacheca Cerca nel sito

 

 

Famiglia Unita Famiglia in difficoltà Famiglia Divisa Preghiere per i figli Circostanze varie Nel dolore Nella malattia Devozioni-Catechismo Santi e Feste UNITI nella preghiera Intenzioni di preghiera con DON BOSCO

.

 

 

Precedente Su Successiva

 

 

24 GENNAIO

 

SAN FRANCESCO DI SALES

Thorens, Savoia, 21 agosto 1567 - Lione, Francia, 28 dicembre 1622

Vescovo di Ginevra, fu uno dei grandi maestri di spiritualità degli ultimi secoli. Scrisse l’Introduzione alla vita devota (Filotea) e altre opere ascetico-mistiche, dove propone una via di santità accessibile a tutte le condizioni sociali, fondata interamente sull’amore di Dio, compendio di ogni perfezione (Teotimo). Fondò con santa Giovanna Fremyot de Chantal l’Ordine della Visitazione. Con la sua saggezza pastorale e la sua dolcezza seppe attirare all’unità della Chiesa molti calvinisti. (Messale Romano)

 

PREGHIERE a SAN FRANCESCO di SALES

Glorioso San Francesco di Sales, 
il tuo nome porta la dolcezza del cuore più afflitto; 

le tue opere stillano il miele più scelto della pietà;

la tua vita fu un continuo olocausto di perfetto amore,

 pieno di vero gusto per le cose spirituali 

e del generoso abbandono nell'amorosa volontà divina.
Insegnami l'umiltà interiore, la dolcezza del viso e l'imitazione di tutte le virtù che hai saputo copiare dai Cuori di Gesù e Maria. 

Amen.

 

 

O vero prodigio di santità, glorioso san Francesco, che hai saputo congiungere così bene la semplicità della colomba con la prudenza del serpente, la conversazione del mondo con il raccoglimento del chiostro e l'austerità del deserto e ricolmo di tutti i doni dello Spirito santo hai aperto ai devoti una via nuova, facile e deliziosa per arrivare con certezza alla perfezione,
ottienimi dal Signore la grazia di seguire sempre i tuoi insegnamenti, perchè vivendo come te come lucerna ardente possa ottenere la gioia eterna che godi beato con gli Angeli e i Santi. Amen. 

 

 

O santo della mitezza, Francesco di Sales, modello di virtù evangeliche e regola vivente di santità, per il valido patrocinio che puoi esercitare a nostro favore, ottienici di sapere unire, a tua imitazione, l’umiltà con lo zelo, la mansuetudine con la fortezza, la preghiera e la mortificazione con la carità operosa.
Fa che viviamo nella comunione di Dio e dei fratelli, nella fedeltà agli impegni della consacrazione battesimale. Ame
n.

 

 

TRIDUO a SAN FRANCESCO di SALES

 

O dolcissimo Santo, che nel tuo ardente amore per Dio hai conformato sempre la tua alla Divina Volontà di Amore e hai detto che " il carattere delle Figlie della Visitazione è di rimirare in ogni cosa questa Divina Volontà e seguirla" , ottieni a noi la grazia di conoscere quanto amabile Essa sia sempre e in ogni cosa; e credendo all'Amore di questa Divina Volontà per noi ed in questo amore sperando, possiamo giungere ad amarla secondo i tuoi desideri e i desideri ardenti del Cuore di Gesù.
Gloria al Padre..... 


O dolcissimo ed amabilissimo Santo, che dell'amore alla Divina volontà hai nutrito il tuo cuore ed in esso hai trovato la Via della pace, fà che non cerchiamo altro cibo che questa Divina Volontà d'Amore; fà che possiamo ripetere con il cuore più che con la voce, quelle tue parole sante : "O dolcissima Volontà del mio Dio, sii sempre fatta; o eterni disegni della Volontà del mio Dio, io vi adoro, consacro e dedico
la mia volontà, per volere eternamente ciò che eternamente hai voluto Tu.
Gloria al Padre..... 


O amabilissimo Santo, che a ragione fosti chiamato il santo Dottore della Divina Volontà, perchè sempre, con la vita e le parole e con gli scritti tuoi soavissimi hai cercato di farla conoscere e amare, e che sempre più attratto ad quell'amore non hai cessato di ripetere il grido del tuo cuore: " Che cosa io posso più desiderare in Cielo o in terra , che di vedere adempiuta questa Divina Volontà",fà che noi, sul tuo esempio, non solo ci uniamo ad Essa, ma fatti apostoli di questa Divina Volontà d'Amore, bramiamo di vederla da tutti amata ed adorata.
Gloria al Padre..... 

 

PREGHIERA a MARIA

di San Francesco di Sales

Ricordati e rammentati, o dolcissima Vergine,
che Tu sei mia Madre e che io sono Tuo figlio;
che Tu sei potente
e che io sono poverissimo, timido e debole.
Io Ti supplico, dolcissima Madre,
di guidarmi in tutte le mie vie,
in tutte le mie azioni.
Non dirmi, Madre stupenda, che Tu non puoi,
poiché il Tuo amatissimo Figlio
Ti ha dato ogni potere, sia in cielo che in terra.
Non dirmi che Tu non sei tenuta a farlo, 
poiché Tu sei la Mamma di tutti gli uomini
e, particolarmente, la mia Mamma. Se Tu non potessi ascoltare,
io Ti scuserei dicendo :
“è vero che è mia Mamma e che mi ama come Suo figlio,
ma non ha mezzi e possibilità per aiutarmi”.
Se Tu non fossi la mia Mamma,
io avrei pazienza e direi :
“ha tutte le possibilità di aiutarmi,
ma, ahimé, non è mia Madre 
e, quindi, non mi ama”.
Ma invece no, o dolcissima Vergine,
Tu sei la mia Mamma
e per di più sei potentissima.
Come potrei scusarti se Tu non mi aiutassi
e non mi porgessi soccorso e assistenza?
Vedi bene, o Mamma,
che sei costretta ad ascoltare
tutte le mie richieste.
Per l’onore e per la gloria del Tuo Gesù,
accettami come Tuo bimbo
senza badare alle mie miserie 
e ai miei peccati.

Libera la mia anima e il mio corpo
da ogni male e dammi tutte le Tue virtù, 
soprattutto l’umiltà.

Fammi regalo di tutti i doni, di tutti i beni e 
di tutte le grazie che piacciono 
alla SS. Trinità, Padre, Figlio e Spirito Santo.

 

 

PREGHIERA a San GIUSEPPE

di San Francesco di Sales

 

Glorioso san Giuseppe,
la cui potenza si estende
a tutte le nostre necessità
e sai rendere facili
le cose più impossibili,
rivolgi i tuoi occhi
di padre buono
ai tuoi figli che ti invocano.
Nelle ansie e nelle pene
che ci opprimono,
ricorriamo a te con fiducia.
Degnati di prendere
sotto la tua paterna protezione le pene
che ci sono causa di sofferenza.

 

 

PENSIERI di SAN FRANCESCO di SALES

 

“La preghiera ottiene da Dio più di quanto chiede” 

"Quando il cuore sta in cielo, non può venir turbato dalle vicissitudini della terra."

"Beati i cuori pieghevoli, non si spezzeranno mai."

"Quanto più siamo miserabili,

tanto maggior motivo abbiamo di confidare nella divina bontà."

"L'amore ripara tutte le perdite dell'anima."

"La Fede è il raggio celeste che ci fa rimirare Dio in tutte le cose

e tutte le cose in Dio."

"Datevi a Gesù senza riserva: Egli si darà a voi senza misura."

"La distanza tra il cielo e la terra non potrà mai separare 
i cuori che Dio ha uniti."

"Maria è Madre di Dio e ottiene tutto; 

è madre degli uomini e tutto concede."

 

Precedente Home Su Successiva

 

 

Privacy Policy

PARTECIPA anche tu alla cordata di preghiera: UNITI per le FAMIGLIE e i GIOVANI

 

 

"le forze deboli quando sono unite diventano forti" (don Bosco)

abbiamo bisogno anche di te

www.preghiereperlafamiglia.it/UNITI.htm

 

 

  

  

 

CAPPELLINA 

    Entra per accendere una candela

e per conoscere le preghiere e le devozioni del giorno