HOME Mobile Chi siamo Dove siamo Obiettivo Famiglia SOMMARIO

 

        Cappellina il Chiostro Rosario on line Bacheca Cerca nel sito

 

 

Famiglia Unita Famiglia in difficoltà Famiglia Divisa Preghiere per i figli Circostanze varie Nel dolore Nella malattia Devozioni-Catechismo Santi e Feste UNITI nella preghiera Intenzioni di preghiera con DON BOSCO

.

 

 

Precedente Su Successiva

 

 

04 MARZO

 

SAN GIOVANNI ANTONIO FARINA

 

Gambellara, Vicenza, 11 gennaio 1803 - Vicenza, 4 marzo 1888

Grande figura di vescovo ed educatore, Giovanni Antonio Farina nacque a Gambellara, in provincia di Vicenza, nel 1803. Entrato in seminario giovanissimo fu subito notata la sua predisposizione per l'insegnamento, al punto che a soli 21 anni, quando ancora studiava teologia, gli venne affidato il compito di tenere delle lezioni. Ordinato sacerdote nel 1827 svolse i primi anni del suo ministero a Vicenza. E fu qui che intuì il valore sociale che poteva avere l'insegnamento. Nel 1831 diede inizio alla prima scuola popolare femminile e nel 1836 fondò le Suore Maestre di santa Dorotea Figlie dei Sacri Cuori, un istituto di «maestre di provata vocazione, consacrate al Signore e dedite interamente all'educazione delle fanciulle povere». Nel 1850 il Papa lo nominò vescovo di Treviso, dove si distinse in maniera particolare per la sua carità, tanto da essere chiamato il «vescovo dei poveri». Nel 1860 fu poi trasferito alla sede vescovile di Vicenza. In questa veste partecipò ai lavori del Concilio Vaticano I, dove sostenne con forza la definizione dell'infallibilità pontificia. Morì a Vicenza il 4 marzo 1888. (Avvenire)

 

PREGHIERA

 

O Dio Padre, che sei la sola fonte della santità,

ti ringraziamo perché ci hai dato in San Giovanni Antonio Farina 

un pastore infaticabile, un maestro coraggioso, un padre dei poveri. 

 

Nutrito della S. Scrittura e della divina Eucaristia, 

ardente di carità attinta dal Cuore del tuo Figlio e della Vergine Maria, 

tu l'hai reso forte nelle prove della vita, 

pieno di compassione per le sofferenze dei fratelli. 

 

Sul suo esempio concedi anche a noi amore e fedeltà alla Chiesa, 

sentimenti di misericordia e di tenerezza 

per servire te nei piccoli, nei poveri, nei malati. 

 

Donaci il tuo Santo Spirito per collaborare con te nell'edificazione del tuo Regno 

e spalancare le porte del mondo al Cristo tuo Figlio. Amen! 

 

Concedici, Signore, per sua intercessione, la grazia di cui abbiamo bisogno. 

(tre Gloria)

 

Imprimatur- Vicenza 17 settembre 2X1 sac. Picco Lanzarini, Vicario Generale 

 

 

PREGHIERA

(quando era Beato) 

 

Signore Gesù, tu che hai detto: 

"Sono venuto a portare il fuoco sulla terra 

e che cosa voglio se non che si accenda?" 

degnati di glorificare per la tua Chiesa questo servo dei poveri, 

il Beato Giovanni Antonio Farina, 

perché diventi per tutti esempio di carità eroica, 

nell'umiltà profonda e nell'obbedienza illuminata dalla fede. 

 

Concedici Signore, per sua intercessione, 

la grazia di cui abbiamo bisogno. 

(tre Gloria) 

 

 

Precedente Home Su Successiva

 

 

Privacy Policy

PARTECIPA anche tu alla cordata di preghiera: UNITI per le FAMIGLIE e i GIOVANI

 

 

"le forze deboli quando sono unite diventano forti" (don Bosco)

abbiamo bisogno anche di te

www.preghiereperlafamiglia.it/UNITI.htm

 

 

  

  

 

CAPPELLINA 

    Entra per accendere una candela

e per conoscere le preghiere e le devozioni del giorno