HOME Mobile Chi siamo Dove siamo Obiettivo Famiglia SOMMARIO

 

        Cappellina il Chiostro Rosario on line Bacheca Cerca nel sito

 

 

Famiglia Unita Famiglia in difficoltà Famiglia Divisa Preghiere per i figli Circostanze varie Nel dolore Nella malattia Devozioni-Catechismo Santi e Feste UNITI nella preghiera Intenzioni di preghiera con DON BOSCO

.

 

 

Precedente Su Successiva

 

 

26 SETTEMBRE

 

SANTI COSMA E DAMIANO

 

sec. III, inizio sec. IV

Martiri, che si ritiene abbiano esercitato a Cirro nella provincia di Eufratesia, nell’odierna Turchia, la professione di medici senza chiedere alcun compenso e abbiano sanato molti con le loro gratuite cure. (Martirologio Romano)

PREGHIERA PER LA GUARIGIONE DI UN AMMALATO

 

O gloriosi santi Medici Cosmo e Damiano, con umiltà e confidenza di figli devoti, ci prostriamo fiduciosi innanzi alle vostre immagini per implorare il vostro potente patrocinio. La pietà, che sempre avete usato verso i sofferenti, ci anima a raccomandarvi caldamente il nostro povero infermo... Ridonategli la salute. Una sola vostra parola può recargli sollievo e può ottenergli dal Signore la sospirata grazia. Accogliete, benevoli, le nostre suppliche ed esauditeci. Gloria al Padre... 

O coraggiosi Martiri, conoscendo noi i singolari carismi, di cui vi arricchì il buon Gesù per il bene spirituale e temporale dei vostri fratelli, nutriamo piena fiducia di ottenere, per vostro mezzo, la grazia che vi domandiamo.Il Divino Redentore, che attraversò la Palestina beneficando tutti e sanando gli infermi, non potrà certo rigettare i nostri gemiti, se le nostre preghiere saranno avvalorate dalla vostra intercessione. Supplicate il Signore per l'ammalato che a voi raccomandiamo, e mostrate ancora una volta che siete i generosi benefattori dell'umanità sofferente. Gloria al Padre... 

O potenti Santi, il vostro cuore, sempre infiammato di quel sacro fuoco che il Redentore venne a portare sulla terra per la salvezza dell'umanità, non rimandò mai privo di consolazione chi a voi ricorse con fede nelle tribolazioni della vita. Saremo forse noi soli esclusi dai vostri benefici? È vero, non ne siamo meritevoli. Ma, poiché è grande il vostro potere presso Dio, siamo sicuri che non resteremo delusi nelle nostre speranze. Benedite, dunque, il nostro infermo, come un giorno Gesù benedisse gli infelici che ne imploravano il soccorso, e, con la salute dello spirito, ridonategli presto quella del corpo. Sarà questa un'altra prova della vostra inesauribile carità, un altro titolo per la nostra profonda e sincera gratitudine. Gloria al Padre... 

 

 

PREGHIERE AI SANTI COSMA E DAMIANO

 

O gloriosi Santi Medici, Cosma e Damiano, che faceste della vostra arte strumento di carità e mezzo di apostolato, e testimoniaste col sangue la fede che aveste in Cristo, alla vostra potente intercessione con fiducia noi ricorriamo. Otteneteci dal Signore fede ferma ed operosa, carità ardente, zelo per la gloria di Dio e per il bene dei nostri fratelli. Illuminate la mente e dirigete la mano di chi ha cura della nostra anima e del nostro corpo. Otteneteci ancora che - dopo una vita cristianamente vissuta - possiamo conseguire il dono della perseveranza finale, che ci congiunga a voi e a tutti i Beati nell'eterna visione di Dio. Così sia. 

 

 

A voi tutti Santi Martiri del Paradiso, e in modo particolare a voi Santi Medici Cosma e Damiano, volgete pietoso lo sguardo su di noi, ancora peregrinanti in questa valle di dolore e di miserie. Voi godete ora la gloria che vi siete meritata seminando opere di bene in questa terra di esilio. Dio è adesso il premio delle vostre fatiche, il principio, l'oggetto e il fine della vostra gloria. O. Anime beate, o Martiri della Chiesa o potenti taumaturghi Cosma e Damiano, intercedete per noi! Ottenete a noi tutti di seguire fedelmente le vostre orme, di seguire i vostri esempi di zelo e di amore ardente a Gesù e alle anime, di ricopiare in noi le vostre virtù, affinché diveniamo un giorno partecipi della gloria immortale. Così sia. 

 

 

Gloriosi Medici Cosma e Damiano, Martiri della chiesa di Dio, decoro e vanto della città di Bitonto, all'inizio di questa giornata (ed in questo tempio in cui si venerano le vostre sacre e miracolose immagini,) eleviamo a Dio l'umile ma ardente preghiera perché vengano esauditi i bisogni spirituali e temporali nostri e di tutti i devoti che fanno incessante ricorso al vostro potente patrocinio.

Voi constatate in quanti, sofferenti nel corpo e nell'anima, vi si rivolgono con fiducia da ogni parte affinché possiate intercedere con sollecitudine presso il Signore per la guarigione dalla malattia e per la piena salute dello spirito.

Così come la vostra scienza medica ha guarito dal male fisico, così vi esortiamo con intensità di cuore affinchè la vostra carità lenisca oggi le piaghe dell'anima e restituisca ad ognuno il dono della grazia divina.

Insigni, Santi Fratelli, ottenete per tutti, in questa giornata, celesti e consolanti benedizioni. Ma in modo speciale fate che esse discendano sulla Chiesa, sul Papa, sul nostro Vescovo, sulle nostre famiglie, sui devoti tutti e su quanti generosamente concorrono, con la preghiera e col sostegno materiale, ad edificare il Santuario intitolato ai vostri nomi e a testimoniare, in forme sempre nuove e consone ai tempi, la carità verso i fratelli affinché possano così essere celebrati, nel tempo imperituri, la vostra memoria e il memoriale di Cristo, cui avete voluto generosamente conformarvi a maggior gloria di Dio.

(Recitata ogni mattina nel Santuario-Basilica dei santi medici

Piazza XXVI Maggio 1734 - 70032 - Bitonto)

 

 

LITANIE SANTI COSMA E DAMIANO


Signore, pietà Signore, pietà 
Cristo, pietà Cristo, pietà 
Signore, pietà Signore, pietà 

Santi Medici, Cosma e Damiano pregate per noi 
Santi Medici, seguaci di Cristo, pregate per noi 
Santi Medici, ammirabili per virtù, pregate per noi 
Santi Medici, splendenti di bontà, pregate per noi 
Santi Medici, ferventi nell'amore, pregate per noi 
Santi Medici, adorni di umiltà, pregate per noi 
Santi Medici, modelli di mansuetudine, pregate per noi 
Santi Medici, strenui difensori della fede, pregate per noi 
Santi Medici, apostoli della verità, pregate per noi 
Santi Medici, disprezzatori del mondo, pregate per noi 
Santi Medici, bramosi delle ricchezze del cielo, pregate per noi 
Santi Medici, instancabili eroi della carità, pregate per noi 
Santi Medici, propugnatori della gloria di Dio, pregate per noi 
Santi Medici, cultori della scienza, pregate per noi 
Santi Medici, esempio e protettori dei medici, pregate per noi 
Santi Medici, curatori delle anime e dei corpi, pregate per noi 
Santi Medici, specchio di vera fratellanza, pregate per noi 
Santi Medici, di grande misericordia, pregate per noi 
Santi Medici, sollievo dei miseri, pregate per noi 
Santi Medici, fortezza dei deboli, pregate per noi 
Santi Medici, rifugio dei tribolati, pregate per noi 
Santi Medici, speranza degli infermi, pregate per noi 
Santi Medici, potenti nel patrocinio, pregate per noi 
Santi Medici, avvocati dei peccatori, pregate per noi 
Santi Medici, debellatori dei demoni, pregate per noi 
Santi Medici, lieti e forti nei tormenti, pregate per noi 
Santi Medici, eroici testimoni del Vangelo, pregate per noi 
Santi Medici, liberati dal profondo del mare, pregate per noi 
Santi Medici, mirabilmente scampati dal fuoco, pregate per noi 
Santi Medici, trionfatori di ogni tirannide, pregate per noi 
Santi Medici, fedeli fino alla morte, pregate per noi 
Santi Medici, concittadini degli Angeli, pregate per noi 
Santi Medici, dispensatori di grazie, pregate per noi 

Agnello di Dio, che togli i peccati del mondo, 
perdonaci, o Signore. 

Agnello di Dio, che togli i peccati del mondo, 
esaudiscici, o Signore. 

Agnello di Dio, che togli i peccati del mondo, 
pietà di noi, o Signore 

Preghiamo: 
O Dio onnipotente, concedi a noi, che imploriamo il patrocinio dei tuoi santi martiri, Cosma e Damiano, di essere liberati, per la loro intercessione, da tutti i mali che ci minacciano. Per Cristo, nostro Signore. Amen. 

 

 

PREGHIERE A DIO CON L'INTERCESSIONE

DEI SANTI COSMA E DAMIANO

 

Per un ammalato
Signore, Padre Santo, Dio Onnipotente ed Eterno, guarda con bontà questo tuo servo, indebolito nel corpo dalla sofferenza. Noi invochiamo il tuo Nome e tu ascoltaci per i meriti del Figlia tuo crocifisso e dei Santi Medici e Martiri Cosma e Damiano. Libera questo tuo servo dalla malattia, conforta la sua anima, ridonagli piena salute spirituale e fisica, affinché, purificato dalla prova, possa ritornare a lodarti nelle consuete occupazioni della sua vita. Per Cristo nostro Signore. Amen. 

 

 

Per la vita eterna
Noi ti lodiamo, Signore, per la testimonianza dei tuoi Santi Martiri Cosma e Damiano. Nella loro vita ci offri un esempio, nell'intercessione un aiuto, nella comunione di grazia un vincolo d'amore fraterno. Attraverso la loro testimonianza tu manifesti l'azione meravigliosa e feconda del tuo Spirito nella nostra storia; insieme, doni a noi tuoi figli un segno sicuro del tuo amore. Confortati e spinti dal loro esempio e dalla loro intercessione, riprendiamo con fiducia il cammino della vita perché anche in noi si compia il tuo mistero di salvezza e, liberati da ogni male, possiamo godere per sempre la tua gloria. Amen. 

 

 

PREGHIERA DI RINGRAZIAMENTO

 

Eccoci, o Santi Taumaturghi, prostrati dinanzi a Voi,con animo pieno di gratitudine e riconoscenza. Il nostro cuore sanguinava sotto il peso della sventura, e voi ci avete consolati; eravamo nelle angustie, e ci avete ridonata la pace; vi abbiamo invocato con fede e ci avete esauditi. Siate perciò ringraziati e benedetti. Il vostro nome risuoni glorioso in ogni angolo della terra, il vostro patrocinio accresca sempre più il numero dei vostri devoti. Gloria al Padre... 

Chi potrà mai, o Santi gloriosi, lodare degnamente la vostra pietà e la vostra sollecitudine nel concedere il vostro aiuto agli infelici? Nessuno mai si è rivolto con fiducia a Voi, senza ottenerne sollecito soccorso. Il vostro cuore, pieno di carità, ha sempre accolto benignamente le suppliche dei figli devoti, si è commosso ai gemiti degli afflitti, ha riasciugato le lacrime dei tribolati. Noi, che siamo ora nel numero di questi fortunati, vi preghiamo di presentare a Dio la nostra profonda e sincera gratitudine, lieti di appartenere alla schiera dei vostri devoti. Gloria al Padre. 

O celesti nostri Intercessori, sono senza numero le grazie e i benefici che, per i nostri meriti, il Signore riversa su di noi: sono consolatigli afflitti, guariti gli infermi, convertiti i peccatori, e i giusti fortificati nella grazia. Anche noi, per vostra bontà, siamo stati esauditi. La grazia singolare, che ci avete impetrato dal Signore, rimarrà scolpita a caratteri indelebili nei nostri cuori, come attestato della vostra protezione. Sicuri ormai della somma efficacia del vostro patrocinio, a voi ricorreremo con fiducia in tutte le tribolazioni della vita. Siano pur gravi i mali che ci affliggeranno, siamo sicuri che troveremo in voi quei Medici misericordiosi, come foste sempre nei secoli della storia. Gloria al Padre. 

 

Precedente Home Su Successiva

 

 

Privacy Policy

PARTECIPA anche tu alla cordata di preghiera: UNITI per le FAMIGLIE e i GIOVANI

 

 

"le forze deboli quando sono unite diventano forti" (don Bosco)

abbiamo bisogno anche di te

www.preghiereperlafamiglia.it/UNITI.htm

 

 

  

  

 

CAPPELLINA 

    Entra per accendere una candela

e per conoscere le preghiere e le devozioni del giorno