HOME Chi siamo Dove siamo Iscritti Obiettivo Famiglia SOMMARIO

 

        Cappellina il Chiostro Rosario on line Bacheca Cerca nel sito

 

 

Famiglia Unita Famiglia in difficoltà Famiglia Divisa Preghiere per i figli Circostanze varie Nel dolore Nella malattia Devozioni-Catechismo Santi e Feste UNITI nella preghiera Intenzioni di preghiera con DON BOSCO.

 

 

Precedente Su Successiva

 

 

13 OTTOBRE

 

ALESSANDRINA MARIA DA COSTA

Cooperatrice Salesiana - Beata

 

Vai all'indice di tutte le pagine dedicate alla Famiglia Salesiana: clicca qui

 

alexandrina.jpg (29342 byte)

(Clicca sulla foto per ingrandirla)

 

Alexandrina Maria da Costa, cooperatrice salesiana, nacque a Balasar, Portogallo, il 30-03-1904. Dall'età di 20 anni visse paralizzata nel letto a causa di una mielite alla spina dorsale, conseguente ad un salto fatto a 14 anni dalla finestra di casa per salvare la sua purezza da tre uomini male intenzionati.

Nella solitudine della sua cameretta, Alexandrina diventerà l'angelo consolatore di Gesù presso tutti i tabernacoli del mondo, e contemporaneamente, ostia nell'Ostia Divina, sarà con Gesù la vittima immolata per la salvezza della anime.

Alexandrina infatti vivrà misticamente, nel corpo e nell'anima, la Passione di Nostro Signore, dall'agonia del Getsemani alla Crocifissione sul Calvario in riparazione degli oltraggi, dei sacrilegi e delle profanazioni Eucaristiche.

I Tabernacoli ed i peccatori sono la missione che Gesù le affida nel 1934 e che ci viene consegnata nelle numerosissime e ricchissime pagine del suo diario.

Nel 1935 fu la portavoce di Gesù per la richiesta della Consacrazione del mondo al Cuore Immacolato di Maria, che sarà solennemente effettuata da Pio XII nel 1942.

Il 13 ottobre 1955 avverrà il passaggio di Alexandrina dalla vita terrena a quella del Cielo.

 

Preghiera per chiede Grazie

con l'intercessione di Alexandrina

 

O Trinità Santissima, Ti adoro e Ti ringrazio

perchè ci hai donato l'esempio di Alexandrina,

scintilla purissima del tuo amore.

Ti prego di aiutarmi ad imitarla

nel suo amore autentico all'Eucaristia,

che io mi consumi in un anelito sempre più ardente

nel dedicarmi a Te e ai fratelli.

Ti chiedo umilmente di glorificarla con la Beatificazione

e di concedermi, per la sua intercessione,

la grazia che ardentemente Ti chiedo....(esporre)

Amen.

 

 

Amore al SS. Sacramento in

ALEXANDRINA MARIA da COSTA

Messaggera dell'Eucaristia:

 

La devozione chiesta da Gesù ad Alexandrina:

 

I PRIMI SEI GIOVEDI' DEL MESE

(clicca)

 

 

Per approfondire leggi il libro:

 

Come l'ape di fiore in fiore (clicca)

A cura di: Scrimieri Pedriali M. R. (salesiana cooperatrice)

Editore: Elledici

 

(clicca QUI per scaricarlo sul computer)

 

 

Per approfondire la Devozione a Gesù nei Tabernacoli leggi anche:

 

Grita Vera e l'Opera dei Tabernacoli Viventi  (clicca)

 

 

Vai all'indice di tutte le pagine dedicate alla Famiglia Salesiana: clicca qui

 

 

Precedente Home Su Successiva

 

 

   

PARTECIPA anche tu alla cordata di preghiera: UNITI per le FAMIGLIE e i GIOVANI

 

 

"le forze deboli quando sono unite diventano forti" (don Bosco)

abbiamo bisogno anche di te

www.preghiereperlafamiglia.it/UNITI.htm

 

 

  

  

 

CAPPELLINA 

    Entra per accendere una candela

e per conoscere le preghiere e le devozioni del giorno