HOME Chi siamo Dove siamo Iscritti Obiettivo Famiglia SOMMARIO

 

        Cappellina il Chiostro Rosario on line Bacheca Cerca nel sito

 

 

Famiglia Unita Famiglia in difficoltà Famiglia Divisa Preghiere per i figli Circostanze varie Nel dolore Nella malattia Devozioni-Catechismo Santi e Feste UNITI nella preghiera Intenzioni di preghiera con DON BOSCO

 

 

Precedente Su Successiva

 

 

03 GIUGNO

 

BEATO PAPA GIOVANNI XXIII

(Angelo Giuseppe Roncalli)

 

 

 

PREGHIERA A PAPA GIOVANNI XXIII

 

O Padre,che hai plasmato
con il tuo spirito di verità e di amore
il Beato Giovanni XXIII,Sommo Pontefice,
e lo hai donato alla Chiesa e all'umanità
come immagine viva del Cristo buon Pastore,
per sua intercessione
concedi anche a noi
di sperimentare la tua misericordia
e di risplendere davanti agli uomini
per la luce delle buone opere.
Amen.
 
 

NOVENA A PAPA GIOVANNI XXIII

 
O Gesù,  Maestro buono, 
noi ti ringraziamo del grande dono di Papa Giovanni XXIII , f
atto alla Chiesa e a tutta l’umanità.
 Fa’, o Signore, che seguendo l’esempio di questo Pontefice, tuo servo fedele, 
noi sappiamo accettare sempre la tua santa Volontà 
così nella prospera come nell’avversa fortuna.
Padre nostro
 
O Gesù, per le virtù e i meriti del Beato Giovanni XXIII - nato, vissuto e morto povero –
 fa che apprezziamo la povertà operosa e benedetta; 
donaci il desiderio delle realtà celesti, 
una mente aperta alla comprensione e al perdono, 
capace di cogliere nei fratelli il segno della tua presenza.
Padre nostro
 
O Signore, tu hai detto: “Chi si umilia sarà esaltato”. 
Glorifica anche sulla terra l’umile Papa Giovanni;
 compi tutte le intenzioni che egli ebbe per la santificazione del clero,
 l’unità dei cristiani, la pace delle famiglie e dei popoli. 
Concedi a noi, per sua intercessione, la grazia che ti chiediamo…
Padre nostro, Ave Maria e Gloria
 
 

PREGHIERA AL PAPA BUONO

 
Carissimo Beato Giovanni XXIII, Tu che sei conosciuto, amato ed invocato in tutto il mondo 
con l’appellativo di “Papa Buono” aiutaci a scoprire negli avvenimenti tristi e lieti della nostra esistenza 
scoprire negli avvenimenti tristi e lieti della nostra esistenza 
l’infinito amore, l’immensa bontà, il misterioso agire e l’eterna misericordia di Dio, 
di Lui che “solo è buono” ed alla cui fonte con umiltà, timore e riconoscenza 
ieto ti sei dissetato per tutti i giorni della tua vita.
Donaci la grazia di essere sempre “obbedienti” alla volontà di Dio Padre, 
gioiosi annunciatori e testimoni fedeli della “pace” donataci da Gesù, 
miti e umili portatori di quella “luce” negli occhi che hanno solo i bambini 
e coloro che, come te, si specchiano sempre nella comunione d’amore dello Spirito Santo 
del quale e nel quale sono intimamente immersi, dolcemente pervasi e serenamente perduti
 
 

PREGHIERE

 

O Padre che nel Beato Giovanni XXIII tuo servo umile e fedele
hai offerto alla Chiesa e ad ogni uomo un’icona palpitante 
della bontà e della mitezza di Gesù Buon Pastore, che fa noi tuo popolo, 
per intercessione della sua fervida preghiera, 
camminiamo sulle vie del mondo nell’obbedienza e nella pace
verso l’abbraccio gioioso della tua pienezza.
Concedi per intercessione di lui, che ebbe la gioia di vivere in una famiglia, 
pace e serenità alle nostre famiglie.
La sua intercessione sostenga i passi dei nostri ragazzi e dei nostri giovani, 
la sua mano benedicente accarezza il volto dei nostri bambini, 
il suo sorriso cordiale e limpido consoli le sofferenze degli anziani e degli ammalati.
Fa o Padre che amiamo come Papa Giovanni XXIII la tua santa volontà nelle cose di ogni giorno, 
donaci il suo sguardo di fiducia e di speranza in Te nelle inevitabili difficoltà della vita.
Fa che possiamo amare come lui la preghiera, per trovare sempre nel colloquio con Te 
la sorgente della vera pace. Per Cristo nostro Signore. Amen

 

Dio onnipotente ed eterno, oggi ci doni come esempio da seguire il Beato Giovanni XXIII. 

Tu che lo scegliesti per essere Tuo vicario in terra, servo umile e docile, che aspirò a grandi ideali, non per sé, ma per la chiesa a lui affidata, concedici di diffondere nel mondo quella fiamma di carità cristiana che lui per primo sperimentò! 

Papa Giovanni, tu sei il segno tangibile della bontà di Dio verso gli uomini. 

Aiuta i nostri sposi, fa che siano fedeli alle promesse matrimoniali e sostienili nel vivere a pieno quel grande dono che Dio stesso gli ha dato che è l’amore. Possano essere sprone alla condivisione e alla solidarietà per i loro figli, ricordando che c’è sempre qualcuno più bisognoso. 

Aiuta i nostri giovani nel loro discernimento vocazionale. Insegna loro ad amare Dio e il prossimo come Gesù ci ha amati. 

Infine proteggi tutti noi, che per tua intercessione chiediamo a Gesù di guidarci nel camminare sulla retta via per giungere un giorno alla Santità!

 

PREGHIERE DI PAPA GIOVANNI XXIII

 
“Questa è la preghiera che io recito d’abitudine durante la Messa 
ma che tutti voi, se lo desiderate, potete adottare. 
E il mio augurio è che dia a voi gli stessi benefici che sempre ha procurato, 
da quando la recito, a me”. 
 
Padre celeste. Padre di misericordia, accogli la preghiera del tuo servo: 
 
1) in soddisfazione e remissione di tutti i miei peccati; 
2) a salute e forza della mia anima, della mia casa 
e di quelli ai quali mi legano le obbligazioni del mio servizio; 
3) in soddisfazione e remissione dei peccati dei governanti,
dei prelati, delle anime consacrate e di tutti, 
affinché ti degni di concedere a tutti la grazia dello Spirito Santo; 
4) per tutti i peccatori del mondo, perché tu li converta 
e li riconduca sulla strada della salvezza; 
5) a conforto dei tribolati, affinché tu dia ad essi 
il sostegno e la vera pazienza; 
6) a refrigerio e liberazione delle anime del purgatorio, 
principalmente di quelle che hanno diritto alla mia preghiera; 
e infine a illuminazione di tutte le genti che non hanno ricevuto la luce del Vangelo 
e dei nostri fratelli separati, perché tutti conoscano e amino Te, 
Padre Onnipotente, che col Figlio e lo Spirito Santo sei benedetto nei secoli dei secoli. 
Così sia. 
 
 
PREGHIERA DELL'AUTISTA
 
“Signore! Concedimi una mano ferma e un occhio vigilante, 
affinché non ferisca alcuno quando passo. 
Tu hai dato la vita e io Ti chiedo che nessuna delle mie azioni
sia contro questo dono che viene da Te.
Insegnami ad usare la mia automobile per i bisogni degli altri, 
a non disprezzare, per amore della velocità, 
le bellezze del mondo che Tu hai creato, 
affinché possa con gioia e cortesia continuare la mia strada”.
Amen
(Giovanni XXIII)

 

 

Precedente Home Su Successiva

 

 

   

PARTECIPA anche tu alla cordata di preghiera: UNITI per le FAMIGLIE e i GIOVANI

 

 

"le forze deboli quando sono unite diventano forti" (don Bosco)

abbiamo bisogno anche di te

www.preghiereperlafamiglia.it/UNITI.htm

 

 

  

  

 

CAPPELLINA 

    Entra per accendere una candela

e per conoscere le preghiere e le devozioni del giorno