HOME Mobile Chi siamo Dove siamo Obiettivo Famiglia SOMMARIO

 

        Cappellina il Chiostro Rosario on line Bacheca Cerca nel sito

 

 

Famiglia Unita Famiglia in difficoltà Famiglia Divisa Preghiere per i figli Circostanze varie Nel dolore Nella malattia Devozioni-Catechismo Santi e Feste UNITI nella preghiera Intenzioni di preghiera con DON BOSCO

.

 

 

Precedente Su Successiva

 

 

27 NOVEMBRE

 

BEATA VERGINE MARIA

DELLA MEDAGLIA MIRACOLOSA

 

 

Leggi anche: preghiere a Santa Caterina Labouré

 

NOVENA della MEDAGLIA MIRACOLOSA

I. O Vergine Immacolata, sii benedetta per aver voluto scegliere un'umile figlia di San Vincenzo per manifestare la tua sollecitudine materna verso gli uomini. 
O nostra Avvocata pietosa che nella prima apparizione a santa Caterina Labourè ti degnasti dimostrarti piangente sulle miserie dei tuoi figli e sulle calamità che stavano per colpirli, specialmente sulla persecuzione che stava per scatenarsi contro il clero e le comunità religiose, e che promettesti la tua particolare protezione ai tuoi devoti, rivolgi di nuovo i tuoi occhi misericordiosi sul tuo popolo, tormentato dalle stesse miserie, minacciato dalle stesse calamità ed abbi pietà di noi. difendi e santifica il clero, proteggi la Chiesa, esalta il suo augusto Capo e fa' che per mezzo della tua Medaglia tanti tuoi figli erranti si convertano e si salvino. 

- Ave Maria... 
- O Maria concepita senza peccato, prega per noi che ricorriamo a Te. 


II. O Vergine Immacolata, nostra potente Regina, Ti mostrasti alla tua serva con le mani piene di anelli splendenti che ricoprivano la terra con i loro raggi, simbolo delle grazie che spargesti sui tuoi devoti, e aggiungesti anche con dolore che gli anelli che non mandavano luce indicavano le grazie che Tu vorresti concedere, ma che noi non ti domandiamo. O Madre di Misericordia, non guardare alla nostra indegnità, ma, per l'amore che ci porti, fai splendere su di noi la tua potenza in tutto il suo splendore e concedi tutte quelle grazie che la tua bontà tiene in serbo per chi Te le domanda con fiducia. 

- Ave Maria... 
- O Maria concepita senza peccato, prega per noi che ricorriamo a Te. 


III. O Vergine Immacolata, nostro sicuro rifugio, sii esternamente esaltata, perchè, dandoci la tua Medaglia come potente scudo contro i nostri nemici spirituali e sicuro scampo contro ogni pericolo del corpo, ci hai insegnato la supplica che Ti dobbiamo presentare per muovere il tuo cuore a pietà. Ebbene, o Madre, ecco che noi prostrati ai tuoi piedi Ti invochiamo con la giaculatoria che ci hai portata dal cielo e, ricordandoti il glorioso privilegio della tua Immacolata concezione, Ti domandiamo in virtù di esso le grazie di cui abbiamo bisogno. 

- Ave Maria... 
- O Maria concepita senza peccato, prega per noi che ricorriamo a Te. 


IV. O Vergine Immacolata, Consolatrice dei tribolati, sii in eterno benedetta perchè hai voluto fare della tua Medaglia lo strumento delle tue più stupende misericordie in favore di tutti gli infelici, convertendo con essa i peccatori, guarendo gli ammalati, consolando ogni sorta di miserie. 
Non permettere, o Madre pietosa, che si smentisca il nome che il popolo riconoscente volle dare alla tua Medaglia, ma versa anche su di noi e sulle persone che Ti raccomandiamo le tue grazie e i tuoi prodigi, facendo sì che la tua Medaglia sia anche per noi veramente Miracolosa. 

- Ave Maria... 
- O Maria concepita senza peccato, prega per noi che ricorriamo a Te. 


V.
O Vergine Immacolata, Tu hai voluto essere rappresentata nell'atteggiamento trionfale di schiacciare il capo al serpente infernale e ci additasti nella devozione alla tua Medaglia il segreto della vittoria, ebbene, o Maria, invitta debellatrice dell'inferno, volgi lo sguardo su di noi che per non essere vittime del nostro e tuo nemico, ci siamo rifugiati sotto la tua protezione, ci siamo iscritti alla tua milizia. 
Fa' che la tua Medaglia sia per noi scudo sicuro e arma potente, affinché dopo aver anche noi vinto il demonio, possiamo in eterno esaltare la tua Immacolata concezione. 

- Ave Maria... 
- O Maria concepita senza peccato, prega per noi che ricorriamo a Te. 

 

PREGHIERA

O Immacolata Madre nostra, ci presentiamo davanti al trono della tua misericordia per ottenere da Te le grazie di cui abbiamo bisogno. Per mezzo di una figlia spirituale del grande apostolo San Vincenzo de' Paoli, manifestasti la tua immagine raggiante di luce, simbolo della tua misericordia per gli uomini; illumina, o Madre, i figli delle tenebre e rendili figli della Chiesa e tuoi devoti. Spargi sul mondo intero i raggi della grazia di Dio di cui sei Tesoriera, e salva la povera umanità. La tua luce risplenda sulla chiesa, mistica Sposa del tuo Figlio e santifichi i sacerdoti, converta i peccatori e dia perseveranza ai giusti; fa' che sulla bocca di tutti risuoni la bella preghiera: "O Maria, concepita senza peccato, prega per noi che ricorriamo a Te". 

- Salve, o Regina... 

 

Leggi anche: preghiere a Santa Caterina Labouré

 

Precedente Home Su Successiva

 

 

Privacy Policy

PARTECIPA anche tu alla cordata di preghiera: UNITI per le FAMIGLIE e i GIOVANI

 

 

"le forze deboli quando sono unite diventano forti" (don Bosco)

abbiamo bisogno anche di te

www.preghiereperlafamiglia.it/UNITI.htm

 

 

  

  

 

CAPPELLINA 

    Entra per accendere una candela

e per conoscere le preghiere e le devozioni del giorno