.

.

Cappellina Home  

 

MEDITAZIONE DEL GIORNO                                                                                                           

16° Giugno

LA CROCE FITTA NEL DIVIN CUORE


1. Significato di questa Croce. S. Margherita Maria Alacoque vedeva uscire dal Divin Cuore una Croce che si levava alta verso il Cielo. La Croce e, dunque, la bandiera di Gesù che sorge dal Cuore stesso di Lui, La amò per tutta la vita; la strinse avviandosi al Golgota, morente vi appoggiò il capo martoriato e la scelse quale vessillo dei suoi fedeli seguaci. Pensaci nel guardare la Croce e nel fare il segno di Croce. Questa è la tua bandiera: non arrossire di essere cristiano.


2. La Croce via al Cielo. Così fu per Gesù; non solo vi si assoggettò, sebbene fosse oppresso dal suo peso, ma volle esservi issato, anzi inchiodato sopra, prima di spiccare il volo verso la dimora celeste. La via del maestro sarà pur quella dei discepoli; il giogo di Gesù è il nostro, se vogliamo essere veri cristiani. E tu come ami questa Croce? Con quale generosità la porti? Perché l’accetti cosi a malincuore? Perché la ricusi? Chi non vuole la croce non vuole il cielo. Pensaci!


3. La Croce, simbolo d'ogni virtù. Gesù, dopo avere meravigliati gli uomini con gli esempi delle virtù più sublimi, sulla Croce coronò le sue opere e i suoi insegnamenti; dandola come insegna agli Apostoli, li inviò a convertire e santificare il mondo. La Croce predica la Fede, la Speranza, l'Amore, la pazienza, il sacrificio, la conformità, a Gesù... E per te croce non è forse un. vuoto e inutile oggetto? O forse neppure l'hai! O se l'hai, non la degni d'uno sguardo?


PRATICA. — Bacia tre volte la Croce, e considerala un prezioso gioiello.

 

 

Tratto da: Brevi meditazioni per tutti i giorni dell'anno e sopra le solennità della Chiesa proposte alle anime pie (Agostino Berteu)

 

 

il Chiostro: indice meditazioni