HOME Mobile Chi siamo Dove siamo Obiettivo Famiglia SOMMARIO

 

        Cappellina il Chiostro Rosario on line Bacheca Cerca nel sito

 

 

Famiglia Unita Famiglia in difficoltà Famiglia Divisa Preghiere per i figli Circostanze varie Nel dolore Nella malattia Devozioni-Catechismo Santi e Feste UNITI nella preghiera Intenzioni di preghiera con DON BOSCO

 

 

Precedente Su Successiva

 

 

12 FEBBRAIO

 

MADONNA DEL PILERIO

Protettrice della città di Cosenza e dell'arcidiocesi di Cosenza-Bisignano

Il culto cattolico della Madonna del Pilerio risale all'anno 1576, quando una devastante epidemia di peste si accanì sulla città di Cosenza facendo numerose vittime. Si narra che un devoto che pregava dinanzi all'antica icona della Vergine Maria posta all'interno del Duomo cittadino, si accorse che sul viso della Madonna si era formato un bubbone di peste. Allertato il Vicario generale dell'epoca, si sparse immediatamente la notizia, e una grande folla si recò ad ammirare coi propri occhi lo strano evento che venne interpretato come volontà della Vergine di accollarsi la malattia per liberare la popolazione. La regressione della peste nella città, che avvenne nei mesi successivi, venne interpretata dalla città come vero e proprio miracolo. A seguito dell'evento, la Madonna del Pilerio venne eletta a Patrona Protettrice di Cosenza. Nel 1783 un violento terremoto si abbatté su Cosenza. In quell'occasione si constatò un altro segno sul viso dell'immagine della Madonna. Furono da tutti notate delle screpolature che poi scomparvero ma non del tutto, una volta passato il pericolo. In seguito al terribile terremoto del 12 febbraio 1854 i cosentini chiesero e ottennero dall'autorità ecclesiastica l'istituzione di una festa, detta "del patrocinio", in onore della Vergine da celebrarsi ogni anno, il 12 febbraio.

  

PREGHIERA ALLA MADONNA DEL PILERIO

 

Vergine del Pilerio, Madre della Chiesa,
Tu sei per noi Sostegno, Aiuto e Speranza.
Noi Ti ringraziamo e Ti benediciamo, ma soprattutto noi Ti amiamo.
Tu sei la nostra Madre tenerissima, donataci da Cristo sulla Croce.
Ascolta la preghiera dei tuoi figli.
Non permettere che ci allontaniamo mai da Te.
Rafforza in noi la Fede, sostieni la Speranza, ravviva la Carità.
Per Te sia lode al Padre, al Figlio e al Santo Spirito, nei secoli dei secoli.
Amen.

 

O Madonna del Pilerio, nostra gloriosa Patrona, prega per noi.

Precedente Home Su Successiva

 

 

Privacy Policy

PARTECIPA anche tu alla cordata di preghiera: UNITI per le FAMIGLIE e i GIOVANI

 

 

"le forze deboli quando sono unite diventano forti" (don Bosco)

abbiamo bisogno anche di te

www.preghiereperlafamiglia.it/UNITI.htm

 

 

  

  

 

CAPPELLINA

    Entra per accendere una candela

e per conoscere le preghiere e le devozioni del giorno