HOME Mobile Chi siamo Dove siamo Obiettivo Famiglia SOMMARIO

 

        Cappellina il Chiostro Rosario on line Bacheca Cerca nel sito

 

 

Famiglia Unita Famiglia in difficoltà Famiglia Divisa Preghiere per i figli Circostanze varie Nel dolore Nella malattia Devozioni-Catechismo Santi e Feste UNITI nella preghiera Intenzioni di preghiera con DON BOSCO

 

 

Precedente Su Successiva

 

 

07 GENNAIO

 

SAN LUCIANO DI ANTIOCHIA

 

sec. III

Nacque a Samosata da pii genitori e studiò nella vicina città di Edessa alla scuola del confessore Macario. Si dedicò allo studio delle Sacre Scritture e imparò la vita ascetica. Si impegnò a diffondere il cristianesimo tra gli ebrei e i pagani, grazie al quale Luciano fu ordinato presbitero. Aprì una scuola ad Antiochia dove ebbe un gran numero di studenti e insegnò loro a comprendere le Sacre Scritture. Fu anche compositore di diverse opere e tradusse testi sacri come il Nuovo Testamento e il Septuaginta (la versione dei Settanta), la versione greca della Bibbia. Luciano venne arrestato durante la persecuzione di Diocleziano e fu trasferito nel carcere di Nicomedia, in Bitinia (odierna Turchia) dove patì terribili torture e la fame. Nonostante le torture, ad ogni interrogatorio confessava di essere cristiano. L’imperatore lo condannò a morire di fame e lo fece incatenare e giacere su un letto di vetro e cocci taglienti. Luciano riuscì, con stupore dello stesso imperatore, a sopravvivere per 14 giorni. Volle partecipare ai Santi Misteri di Cristo nella festa della Teofania (Epifania), dove alcuni cristiani gli portarono il pane e il vino per l’Eucarestia. Essendo incatenato fu costretto a consacrare le Sacre Specie sul suo petto e fece ricevere la Comunione a tutti i cristiani in carcere con lui. Ad alcuni messi inviati dall’imperatore disse loro per tre volte prima di morire: «Io sono un cristiano». Morì a Nicomedia il 7 gennaio 312.

 

PREGHIERE A SAN LUCIANO

O Dio, luce e guida dei credenti, che hai chiamato San Luciano ad illuminare la comunità cristiana con la parola ed a formarla con la testimonianza della vita, fa che custodiamo la fede che ci ha trasmesso e seguiamo la via che ha tracciato col suo esempio di cristiano. Amen

 

O Signore, che ci rallegri con l'annua solennità del tuo martire e sacerdote San Luciano, concedici che siamo illuminati dagli esempi di colui dei cui meriti ci felicitiamo. Per Gesù Cristo Nostro Signore. Amen.

Precedente Home Su Successiva

 

 

Privacy Policy

PARTECIPA anche tu alla cordata di preghiera: UNITI per le FAMIGLIE e i GIOVANI

 

 

"le forze deboli quando sono unite diventano forti" (don Bosco)

abbiamo bisogno anche di te

www.preghiereperlafamiglia.it/UNITI.htm

 

 

  

  

 

CAPPELLINA

    Entra per accendere una candela

e per conoscere le preghiere e le devozioni del giorno