HOME Chi siamo Dove siamo Iscritti Obiettivo Famiglia SOMMARIO

 

        Cappellina il Chiostro Rosario on line Bacheca Cerca nel sito

 

 

Famiglia Unita Famiglia in difficoltà Famiglia Divisa Preghiere per i figli Circostanze varie Nel dolore Nella malattia Devozioni-Catechismo Santi e Feste UNITI nella preghiera Intenzioni di preghiera con DON BOSCO

.

 

 

Precedente Su Successiva

 

FIORETTI

 

CHE COSA E' UN FIORETTO?

 

Un fioretto è un piccolo sacrificio, un impegno, un proponimento..

che si offre alla Madonna o al Signore Gesù

per far piacere a Loro...

 

... proprio come quando si dona un fiore

(da cui il nome "fioretto")

 

Il fioretto è quindi un segno del nostro amore a Gesù e Maria SS.

 

Santa Teresina aveva una stima immensa dei fioretti 

e sul finire della vita diceva che avrebbe voluto "insegnare a tutte le anime

questi piccoli mezzi che con me si sono rivelati tanto utili..."

 

 

Qui di seguito trovi il link dove potrai donare un fiore

a Gesù o a Maria Santissima come segno di un tuo fioretto fatto per loro.

 

 

FIORETTO: DONA IL TUO FIORE

scrivi il tuo nome            

  per lasciare scritto il tuo NOME se hai fatto

  un fioretto a Maria SS. o a nostro Signore Gesù Cristo

   per tributare il tuo amore per loro

 

 

 

Nei tempi forti come l'avvento e la Quaresima, ma anche per

i mesi di Maggio, di Giugno e di Ottobre abbiamo preparato una

meditazione e una preghiera per ogni giorno più il suggerimento di un fioretto:

puoi scegliere tra quelli proposti oppure farne uno secondo il tuo desiderio.

 

Alla fine di ogni pagina trovi il modulo per scrivere il tuo nome:

premendo invio sarà depositata una rosa che rappresenta il fioretto

che hai fatto per amore di Gesù e di Maria SS.

 

AVVENTO

 

 

QUARESIMA

 

 

MESE DI MAGGIO

dedicato a Maria SS.

 

 

MESE DI GIUGNO

dedicato al Sacro Cuore di Gesù

 

 

MESE DI OTTOBRE

dedicato al S. Rosario

 

 

 

La pratica dei fioretti e Don Bosco:

(dalle Memorie Bibliografiche IV, p.405)

 

(devozione verso la Madonna):

...nel mese di maggio si faceva nella cappella dell'Oratorio tutti i giorni qualche pratica di pietà in suo onore; e specialmente nei sabati alcuna lettura delle sue glorie, o un sermoncino. Ma è da quest'anno (1852) che regolarmente ogni sera incominciò l'usanza nei dormitori di offrirle, nel mese dei fiori materiali, fiori spirituali. D. Bosco ogni sera annunziava il fioretto e la giaculatoria per il domani.

 

 

Precedente Home Su Successiva

 

 

Privacy Policy

PARTECIPA anche tu alla cordata di preghiera: UNITI per le FAMIGLIE e i GIOVANI

 

 

"le forze deboli quando sono unite diventano forti" (don Bosco)

abbiamo bisogno anche di te

www.preghiereperlafamiglia.it/UNITI.htm

 

 

  

  

 

CAPPELLINA 

    Entra per accendere una candela

e per conoscere le preghiere e le devozioni del giorno