HOME Mobile Chi siamo Dove siamo Obiettivo Famiglia SOMMARIO

 

        Cappellina il Chiostro Rosario on line Bacheca Cerca nel sito

 

 

Famiglia Unita Famiglia in difficoltà Famiglia Divisa Preghiere per i figli Circostanze varie Nel dolore Nella malattia Devozioni-Catechismo Santi e Feste UNITI nella preghiera Intenzioni di preghiera con DON BOSCO

 

 

Precedente Su Successiva

 

 

CONSACRAZIONI a MARIA SS.

(clicca per andare all'indice)

 

 

PREGHIERE E FORMULE DI CONSACRAZIONE

E AFFIDAMENTO A MARIA SS. DELLA FAMIGLIA

 

 

Consacrazione della famiglia alla Madonna

O Vergine Immacolata, Regina delle Famiglie, per quell'amore con cui Dio vi amò da tutta l'eternità e vi prescelse per Madre del suo Unigenito Figlio e nello stesso tempo per Madre nostra, e Padrona e Regina della grande famiglia cristiana e di ogni famiglia in particolare, volgete i vostri occhi misericordiosi  su questa che, qui prostrata ai vostri piedi, viene a porsi sotto la vostra protezione e ad invocare il vostro soccorso.

Voi che avete con Gesù e per mezzo di Gesù riconsacrato il focolare domestico; Voi che avete lasciato alla donna, da Voi riabilitata, un perfetto modello di fedeltà e di amore; Voi che avete mostrata la vostra predilezione per le famiglie con il simbolico miracolo ottenuto in favore degli sposi di Cana; 

Voi che attraverso i secoli vi siete tante volte commossa sulle miserie delle famiglie cristiane, facendovi Consolatrice degli afflitti, Aiuto dei Cristiani e Madre degli Orfani, accettate l'offerta che noi vi facciamo della nostra famiglia, eleggendovi per sempre per nostra Regina e Madre.

Non rigettate la nostra offerta, o Vergine Immacolata, e degnatevi di stabilire il vostro regno d'amore in questa casa. Concedete a questa famiglia la vostra particolare protezione, mettendola nel numero di quelle che amate in modo particolare e sulle quali fate piovere più abbondantemente i raggi delle vostre grazie.

Benedite, o Madre, questa famiglia che ora è vostra e vuol essere vostra per sempre e fate che risplendano in essa le virtù della Santa Famiglia di Nazaret. Concedete la prudenza e la fedeltà ai genitori, insegnate la castità ai giovani, l'amore e la concordia a tutti. Fate che la vostra dolce immagine, che troneggia in questa casa, non venga mai rattristata da bestemmie, da risse, da imprecazioni, da discorsi cattivi e che ognuno di noi senta sempre il dolce influsso della vostra presenza.

Sovvenite, o Regina delle Famiglie, anche ai nostri bisogni materiali. Prendetevi cura dei nostri corpi, soccorrendoci nelle nostre infermità, dando lavoro alle nostre braccia e prosperità ai nostri interessi, onde non ci venga mai meno il pane quotidiano ed i poveri non abbiano a bussare mai invano alla nostra porta.

Fateci più sensibilmente sentire la vostra assistenza nei momenti del dolore, Voi che siete la Madre dei dolori e la Consolatrice degli afflitti e raddolcite le nostre croci con la dolcezza della vostra materna bontà.

Siate la vigile e potente Custode di questa casa e allontanate da essa il nemico delle anime nostre. Aiutateci a tenere sempre accesa la lampada della fede e a non lasciarci mai mancare il vino della divina carità e del vicendevole amore. E quando la morte busserà alla nostra porta, siate pronta a confortare chi parte e a consolare chi resta.

Estendete, o amabile Regina, la vostra benedizione sopra tutti i nostri parenti lontani e soccorrete i nostri cari defunti, anticipando per essi il premio del Paradiso.

Restate, o buona e tenera Madre, in mezzo a noi e custoditeci e proteggeteci come cosa e possessione vostra. Siate il centro, la gioia e il sostegno della nostra vita e fate che, dopo essere vissuti sotto il vostro sguardo e di essere appartenuti alla vostra famiglia sulla terra, possiamo un giorno riunirci tutti attorno al vostro trono a formare la vostra famiglia del cielo per tutta l'eternità. Così sia. 

Vergine Santa, Regina e Madre nostra amorosissima, prostrata ai Tuoi piedi, la nostra Famiglia si consacra oggi solennemente al Tuo Cuore Immacolato, perchè possa regnare sempre su questa Casa. Sii in essa sempre presente con la grazia di Dio e con le Tue Benedizioni, con la Tua bontà e materna protezione. Ci ispirino i Tuoi sublimi esempi di virtù. Tu Madre, Vergine e Sposa, Tu fedele Ancella del Signore e Regina del mondo, Tu umile operaia e Madre dei dolori, insegnaci a vivere pienamente la nostra vita cristiana: nel più sentito amore alla Famiglia, nella sana educazione dei nostri figli, nel sostenere pazientemente il duro lavoro e tutte le prove della vita. La pace, la serenità e la gioia regnino sovrane nella nostra Famiglia, e come nella S. Casa di Nazareth, il Tuo sorriso materno allieti la nostra vita. Accogli, o Vergine, le nostre quotidiane preghiere, i nostri sacrifici e dolori, come atti di espiazione che noi ti offriamo per la conversione dei peccatori e in riparazione delle offese che continuamente colpiscono il Cuore Santissimo di Gesù e il Tuo Cuore Immacolato. Sii, o Maria, la Regina della nostra Famiglia, e la Tua benignità ci conceda di riunirci, un giorno, tutti in Cielo a cantare in eterno con Te le infinite misericordie del Signore. 
Amen.

 

 

Madre di Dio e Madre nostra, io consacro me stesso con tutto ciò che sono e che possiedo, 
e la mia famiglia, con tutti i miei cari, al tuo Cuore Immacolato: Prendici sotto la tua materna protezione, aiutaci a vincere le tentazioni che ci sollecitano al male e a conservare l'armonia tra tutti noi. Il tuo Cuore Immacolato sia il nostro rifugio e il cammino che ci conduce a Dio.
Insegnaci a pregare e a sacrificarci, per amore di Gesù, per la conversione dei peccatori 
e in riparazione dei peccati commessi contro il tuo Cuore Immacolato. Per tua intercessione, e in unione con il Cuore del tuo Divin Figlio, ottienimi la Grazia di mantenere la mia famiglia sempre unita nell'amore.
Amen. 

 

 

Consacrazione degli sposi

 

Eccoci finalmente ai tuoi piedi, o Vergine Immacolata, per offrirti i primi fiori della nostra festa nuziale. Ora che per divina bontà il sogno dei nostri cuori si è avverato, nell'augusta realtà di un Sacramento, a chi mai consacreremo i primi palpiti della nostra vita di sposi, se non a Te, che guidasti sin qui i nostri passi con tenerezza materna? O Maria, la più intemerata delle spose e la più amabile delle Madri; o Maria, benedetta fra tutte le donne, stendi il manto della Tua protezione su questa nuova famiglia che oggi comincia con noi e degnati di essere sin da questo momento e per sempre, la Regina della nostra casa. E come un giorno a favore di due giovani sposi impetrasti da Gesù il Suo primo miracolo, schiudi anche oggi sopra di noi il Cuore Sacratissimo del Tuo benedetto Figliuolo, fonte delle divine misericordie. Benedici, o Maria, il nostro scambievole amore; rendilo generoso e fedele, casto e santiticante, rigoglioso e fecondo, sicché ci sia dato cooperare all`atto creativo di Dio, ed allietarci di una fiorente corona di figli, ricchezza della casa, - onore della società, - gaudio della Chiesa, - retaggio eletto del Cielo. Illumina, o Vergine Santa, tutti i nostri passi, guida il nostro cammino, accompagnaci attraverso le alterne vicende della presente vita, sino a quella riva beata ove Dio attende ogni uomo che in Lui confida.
Amen.

 

 

VAI ALL'INDICE DELLE PREGHIERE DI CONSACRAZIONE A MARIA

 

Precedente Home Su Successiva

 

 

Privacy Policy

PARTECIPA anche tu alla cordata di preghiera: UNITI per le FAMIGLIE e i GIOVANI

 

 

"le forze deboli quando sono unite diventano forti" (don Bosco)

abbiamo bisogno anche di te

www.preghiereperlafamiglia.it/UNITI.htm

 

 

  

  

 

CAPPELLINA 

    Entra per accendere una candela

e per conoscere le preghiere e le devozioni del giorno