HOME Mobile Chi siamo Dove siamo Obiettivo Famiglia SOMMARIO

 

        Cappellina il Chiostro Rosario on line Bacheca Cerca nel sito

 

 

Famiglia Unita Famiglia in difficoltà Famiglia Divisa Preghiere per i figli Circostanze varie Nel dolore Nella malattia Devozioni-Catechismo Santi e Feste UNITI nella preghiera Intenzioni di preghiera con DON BOSCO

 

 

Precedente Su Successiva

 

 

05 FEBBRAIO

 

SUOR TECLA MERLO - VENERABILE

Castagnito d'Alba, Cuneo, 20 febbraio 1894 - Albano Laziale, Roma, 5 febbraio 1964

 

Cofondatrice e Prima Superiora generale delle Figlie di San Paolo

Teresa Merlo nasce a Castagnito d’Alba (Cuneo) il 20 febbraio 1894. Trascorre i primi venti anni nell’ambito della famiglia, della scuola, della parrocchia e si impegna nell’apostolato catechistico, nell’assistenza e formazione delle giovani. A 21 anni, nel giugno del 1915, incontra don Giacomo Alberione, fondatore della “Famiglia Paolina”, che la invita a far parte del primo gruppo delle future Figlie di San Paolo. Nel 1922, insieme ad altre giovani, emette i primi voti religiosi e assume il nome di sr Tecla, in ricordo della discepola dell’apostolo Paolo. Viene designata Superiora generale e da allora sarà poi sempre chiamata “Prima Maestra”. Donna semplice e schietta, umile e forte, sapiente e creativa collabora con don Alberione non solo nella fondazione della nuova congregazione femminile delle Figlie di San Paolo, ma anche nell’avviare la realizzazione della Famiglia Paolina. Dopo aver offerto alla SS.ma Trinità la vita per la santificazione di ogni Figlia di San Paolo, il 5 febbraio 1964 muore nell’Ospedale “Regina Apostolorum” di Albano Laziale (Roma), lasciando alle sue Figlie un patrimonio ricchissimo di insegnamenti e le indicazioni per un cammino sicuro nella Chiesa di Dio.

 

PREGHIERA

Santissima Trinità; Padre, Figlio, Spirito Santo. Vi ringraziamo per aver creato, redento e santificato l'umile e fedele vostra Serva Suor Tecla Merlo, e per averla costituita Madre e Cofondatrice delle Figlie di San Paolo, consacrate all'Apostolato delle Edizioni. Degnatevi ora, di glorificarla anche qui in terra concedendoci per sua intercessione la grazia che vi chiediamo. O Maria, Madre, Maestra e Regina degli Apostoli, avvalorate con la vostra materna intercessione questa nostra supplica Amen.

 

Un Gloria, un Ave

 

Imprimatur RAFFAELE MACARIO Vescovo 

Albano 6-1-1968 

 

Chi ottenesse grazie e favori per intercessione della Serva di Dio Suor Tecla Merlo, è pregato di darne relazione alla Superiora Generale delle Figlie di San Paolo Vía S. Giovanni Eudes, 25 - 00163 Roma. 

Preghiera per la richiesta di grazie

 

Santissima Trinità, ti ringrazio per i doni singolari di luce, di grazia e di virtù concessi alla Venerabile sr Tecla Merlo, e per averla eletta e costituita madre sapiente e guida sicura delle Figlie di San Paolo. Per sua intercessione, concedimi di vivere dei suoi grandi amori: Gesù Maestro, l’Eucaristia, la Chiesa, il Vangelo annunciato a tutti i popoli con gli strumenti della comunicazione sociale, fino al completo sacrificio. O Signore, se è nei disegni della tua divina sapienza, esalta questa Serva fedele, a gioia della Chiesa, a bene dell’umanità e concedimi, per sua intercessione, quanto ti chiedo… Amen.

 

Con approvazione ecclesiastica

 

Novena a Sr Tecla Merlo

 

 

Il Signore
non ti dà
ciò che chiedi,
ma ciò che credi.

 

Ven. sr Tecla Merlo

 

Precedente Home Su Successiva

 

 

Privacy Policy

PARTECIPA anche tu alla cordata di preghiera: UNITI per le FAMIGLIE e i GIOVANI

 

 

"le forze deboli quando sono unite diventano forti" (don Bosco)

abbiamo bisogno anche di te

www.preghiereperlafamiglia.it/UNITI.htm

 

 

  

  

 

CAPPELLINA

    Entra per accendere una candela

e per conoscere le preghiere e le devozioni del giorno