clicca per conoscere le preghiere, le devozioni e il Vangelo del giorno

 

Domenica 22 Aprile

 

Lunedì 23 Aprile

 

Martedì 24 Aprile

 

Mercoledì 25 Aprile

 

Giovedì 26 Aprile

 

Venerdì 27 Aprile

 

Sabato 28 Aprile

 

Domenica 29 Aprile

 

 

ACCENDI UNA CANDELA:

 

 

con INTENZIONI ONLINE clicca

 

oppure 

 

con INTENZIONI RISERVATE clicca

 

 

PREGHIERA PER L'ACCENSIONE DELLA CANDELA

 

Signore, ti prego: questa candela sia luce perché tu mi possa rischiarare nelle difficoltà e nelle mie decisioni. Sia fuoco perché tu possa bruciare in me ogni egoismo, orgoglio e impurità. Sia fiamma perché tu possa riscaldare il mio cuore.  Io non posso restare a lungo in questa cappellina: lasciando bruciare questa candela è un po’ di me stesso che voglio donarti. Con essa, ti affido tutti i miei cari e le mie intenzioni. Aiutami a prolungare la mia preghiera nelle attività di questa giornata. Amen.

 

 

Accendere una candela virtuale è un modo per esprimere il nostro amore a nostro Signore Gesù Cristo e a Maria Santissima, ma non dimentichiamoci che nostro Signore Gesù Cristo ci aspetta con infinito Amore in tutti i Tabernacoli delle nostre Chiese. Appena possiamo, corriamo ad accendere una candela nella nostra Chiesa e andiamo a fare visita a Gesù dimostrandoGli tutto il nostro amore restando un po' di tempo in Sua compagnia e rivolgendoGli le nostre più care preghiere

 

 

 

 

 

   

DOMENICA 22 APRILE

 

Preghiere del giorno:

.

> Francesco da Fabriano   

.

    > Liturgia delle Ore  

.

> Offerta della giornata  

.

> Meditazione del giorno  

.

> Proponimento del giorno  

.

Devozioni del giorno e del mese:

.

> Santo Rosario online 

.

> Un Santo per te 

.

 > Domenica: onorare la SS. Trinità  

.

> Aprile: Divina Misericordia  

.

 

Vangelo del giorno

 

Gv 10, 11-18

Dal Vangelo secondo Giovanni

 

In quel tempo, Gesù disse: «Io sono il buon pastore. Il buon pastore dà la propria vita per le pecore. Il mercenario - che non è pastore e al quale le pecore non appartengono - vede venire il lupo, abbandona le pecore e fugge, e il lupo le rapisce e le disperde; perché è un mercenario e non gli importa delle pecore. Io sono il buon pastore, conosco le mie pecore e le mie pecore conoscono me, così come il Padre conosce me e io conosco il Padre, e do la mia vita per le pecore. E ho altre pecore che non provengono da questo recinto: anche quelle io devo guidare. Ascolteranno la mia voce e diventeranno un solo gregge, un solo pastore. Per questo il Padre mi ama: perché io do la mia vita, per poi riprenderla di nuovo. Nessuno me la toglie: io la do da me stesso. Ho il potere di darla e il potere di riprenderla di nuovo. Questo è il comando che ho ricevuto dal Padre mio».

 

Preghiera per la Comunione spirituale

.

 Preghiera dopo la Santa Comunione

.

Commento al Vangelo

 

- FINE DEL GIORNO -

 

 

 

   

LUNEDI' 23 APRILE

 

Preghiere del giorno:

.

> San Giorgio  

.

    > Liturgia delle Ore  

.

> Offerta della giornata  

.

> Meditazione del giorno  

.

> Proponimento del giorno  

.

Devozioni del giorno e del mese:

.

> Santo Rosario online  

.

> Un Santo per te  

.

 > Lunedì: onorare lo Spirito Santo  

.

> Aprile: Divina Misericordia  

.

 

Vangelo del giorno

 

Gv 10, 1-10

Dal Vangelo secondo Giovanni

 

In quel tempo, Gesù disse: «In verità, in verità io vi dico: chi non entra nel recinto delle pecore dalla porta, ma vi sale da un'altra parte, è un ladro e un brigante. Chi invece entra dalla porta, è pastore delle pecore. Il guardiano gli apre e le pecore ascoltano la sua voce: egli chiama le sue pecore, ciascuna per nome, e le conduce fuori. E quando ha spinto fuori tutte le sue pecore, cammina davanti a esse, e le pecore lo seguono perché conoscono la sua voce. Un estraneo invece non lo seguiranno, ma fuggiranno via da lui, perché non conoscono la voce degli estranei». Gesù disse loro questa similitudine, ma essi non capirono di che cosa parlava loro. Allora Gesù disse loro di nuovo: «In verità, in verità io vi dico: io sono la porta delle pecore. Tutti coloro che sono venuti prima di me, sono ladri e briganti; ma le pecore non li hanno ascoltati. Io sono la porta: se uno entra attraverso di me, sarà salvato; entrerà e uscirà e troverà pascolo. Il ladro non viene se non per rubare, uccidere e distruggere; io sono venuto perché abbiano la vita e l'abbiano in abbondanza».

 

Preghiera per la Comunione spirituale

.

 Preghiera dopo la Santa Comunione

- FINE DEL GIORNO -

 

 

 

   

MARTEDI' 24 APRILE

   

Preghiere del giorno:

.

> S.Benedetto Menni  

.

    > Liturgia delle Ore  

.

> Offerta della giornata  

.

> Meditazione del giorno  

.

> Proponimento del giorno  

.

Devozioni del giorno e del mese:

.

> Santo Rosario online  

.

> Un Santo per te  

.

 > Martedì: onorare gli Angeli  

.

> Aprile: Divina Misericordia  

.

 

Vangelo del giorno

 

Gv 10, 22-30

Dal Vangelo secondo Giovanni

 

Ricorreva, in quei giorni, a Gerusalemme la festa della Dedicazione. Era inverno. Gesù camminava nel tempio, nel portico di Salomone. Allora i Giudei gli si fecero attorno e gli dicevano: «Fino a quando ci terrai nell'incertezza? Se tu sei il Cristo, dillo a noi apertamente». Gesù rispose loro: «Ve l'ho detto, e non credete; le opere che io compio nel nome del Padre mio, queste danno testimonianza di me. Ma voi non credete perché non fate parte delle mie pecore. Le mie pecore ascoltano la mia voce e io le conosco ed esse mi seguono. Io do loro la vita eterna e non andranno perdute in eterno e nessuno le strapperà dalla mia mano. Il Padre mio, che me le ha date, è più grande di tutti e nessuno può strapparle dalla mano del Padre. Io e il Padre siamo una cosa sola».

 

Preghiera per la Comunione spirituale

.

 Preghiera dopo la Santa Comunione

.

- FINE DEL GIORNO -

 

 

 

   

MERCOLEDI' 25 APRILE

 

Preghiere del giorno:

.

> San Marco  

.

    > Liturgia delle Ore  

.

> Offerta della giornata  

.

> Meditazione del giorno  

.

> Proponimento del giorno  

.

Devozioni del giorno e del mese:

.

> Santo Rosario online  

.

> Un Santo per te  

.

 > Mercoledì: onorare San Giuseppe  

.

> Aprile: Divina Misericordia  

.

 

Vangelo del giorno

 

Mc 16, 15-20

Dal Vangelo secondo Marco

 

In quel tempo, [Gesù apparve agli Undici] e disse loro: «Andate in tutto il mondo e proclamate il Vangelo a ogni creatura. Chi crederà e sarà battezzato sarà salvato, ma chi non crederà sarà condannato. Questi saranno i segni che accompagneranno quelli che credono: nel mio nome scacceranno demòni, parleranno lingue nuove, prenderanno in mano serpenti e, se berranno qualche veleno, non recherà loro danno; imporranno le mani ai malati e questi guariranno». Il Signore Gesù, dopo aver parlato con loro, fu elevato in cielo e sedette alla destra di Dio. Allora essi partirono e predicarono dappertutto, mentre il Signore agiva insieme con loro e confermava la Parola con i segni che la accompagnavano.

 

Preghiera per la Comunione spirituale

.

 Preghiera dopo la Santa Comunione

.

- FINE DEL GIORNO -

 

 

 

   

GIOVEDI' 26 APRILE

 

Preghiere del giorno:

.

> S.Raffaele Airnaz  

.

    > Liturgia delle Ore  

.

> Offerta della giornata  

.

> Meditazione del giorno  

.

> Proponimento del giorno  

.

Devozioni del giorno e del mese:

.

> Santo Rosario online  

.

> Un Santo per te  

.

 > Giovedì: onorare il SS Sacramento  

.

> Aprile: Divina Misericordia  

.

 

Vangelo del giorno

 

Gv 13, 16-20

Dal Vangelo secondo Giovanni

 

In quel tempo, dopo che ebbe lavato i piedi ai discepoli, Gesù disse loro: «In verità, in verità vi dico: un servo non è più grande del suo padrone, né un apostolo è più grande di chi lo ha mandato. Sapendo queste cose, sarete beati se le metterete in pratica.  Non parlo di tutti voi; io conosco quelli che ho scelto; ma si deve adempiere la Scrittura: Colui che mangia il pane con me, ha levato contro di me il suo calcagno. Ve lo dico fin d'ora, prima che accada, perché, quando sarà avvenuto, crediate che Io Sono. In verità, in verità vi dico: Chi accoglie colui che io manderò, accoglie me; chi accoglie me, accoglie colui che mi ha mandato» .

 

Preghiera per la Comunione spirituale

.

 Preghiera dopo la Santa Comunione

.

- FINE DEL GIORNO -

 

 

 

VENERDI' 27 APRILE

 

Preghiere del giorno:

.

> Santa Zita  

.

    > Liturgia delle Ore  

.

> Offerta della giornata  

.

> Meditazione del giorno  

.

> Proponimento del giorno  

.

Devozioni del giorno e del mese:

.

> Santo Rosario online  

.

> Un Santo per te  

.

> Via Crucis online  

.

 > Venerdì: onorare la Passione di Gesù  

.

> Aprile: Divina Misericordia  

.

 

Vangelo del giorno

 

Gv 14, 1-6

Dal Vangelo secondo Giovanni

 

In quel tempo, disse Gesù ai suoi discepoli: «Non sia turbato il vostro cuore. Abbiate fede in Dio e abbiate fede anche in me. Nella casa del Padre mio vi sono molte dimore. Se no, vi avrei mai detto: "Vado a prepararvi un posto"? Quando sarò andato e vi avrò preparato un posto, verrò di nuovo e vi prenderò con me, perché dove sono io siate anche voi. E del luogo dove io vado, conoscete la via». Gli disse Tommaso: «Signore, non sappiamo dove vai; come possiamo conoscere la via?». Gli disse Gesù: «Io sono la via, la verità e la vita. Nessuno viene al Padre se non per mezzo di me».

 

Preghiera per la Comunione spirituale

.

 Preghiera dopo la Santa Comunione

.

- FINE DEL GIORNO -

 

 

 

   

SABATO 28 APRILE

 

Preghiere del giorno:

.

> Gianna Beretta Molla  

.

    > Liturgia delle Ore  

.

> Offerta della giornata  

.

> Meditazione del giorno  

.

> Proponimento del giorno  

.

Devozioni del giorno e del mese:

.

> Santo Rosario online  

.

> Un Santo per te  

.

 > Sabato: onorare Maria SS.  

.

> Aprile: Divina Misericordia  

.

 

Vangelo del giorno

 

Gv 14, 7-14

Dal Vangelo secondo Giovanni

 

In quel tempo, disse Gesù ai suoi discepoli: «Se avete conosciuto me, conoscerete anche il Padre mio: fin da ora lo conoscete e lo avete veduto». Gli disse Filippo: «Signore, mostraci il Padre e ci basta». Gli rispose Gesù: «Da tanto tempo sono con voi e tu non mi hai conosciuto, Filippo? Chi ha visto me, ha visto il Padre. Come puoi tu dire: "Mostraci il Padre"? Non credi che io sono nel Padre e il Padre è in me? Le parole che io vi dico, non le dico da me stesso; ma il Padre, che rimane in me, compie le sue opere. Credete a me: io sono nel Padre e il Padre è in me. Se non altro, credetelo per le opere stesse. In verità, in verità io vi dico: chi crede in me, anch'egli compirà le opere che io compio e ne compirà di più grandi di queste, perché io vado al Padre. E qualunque cosa chiederete nel mio nome, la farò, perché il Padre sia glorificato nel Figlio. Se mi chiederete qualche cosa nel mio nome, io la farò.

 

Preghiera per la Comunione spirituale

.

 Preghiera dopo la Santa Comunione

.

- FINE DEL GIORNO -

 

 

 

   

DOMENICA 29 APRILE

 

Preghiere del giorno:

.

> Luigi M.Grignion  

.

    > Liturgia delle Ore  

.

> Offerta della giornata  

.

> Meditazione del giorno  

.

> Proponimento del giorno  

.

Devozioni del giorno e del mese:

.

> Santo Rosario online 

.

> Un Santo per te 

.

 > Domenica: onorare la SS. Trinità  

.

> Aprile: Divina Misericordia  

.

 

Vangelo del giorno

 

Gv 15, 1-8

Dal Vangelo secondo Giovanni

 

In quel tempo, Gesù disse ai suoi discepoli: «Io sono la vite vera e il Padre mio è l'agricoltore. Ogni tralcio che in me non porta frutto, lo taglia, e ogni tralcio che porta frutto, lo pota perché porti più frutto. Voi siete già puri, a causa della parola che vi ho annunciato. Rimanete in me e io in voi. Come il tralcio non può portare frutto da se stesso se non rimane nella vite, così neanche voi se non rimanete in me. Io sono la vite, voi i tralci. Chi rimane in me, e io in lui, porta molto frutto, perché senza di me non potete far nulla. Chi non rimane in me viene gettato via come il tralcio e secca; poi lo raccolgono, lo gettano nel fuoco e lo bruciano. Se rimanete in me e le mie parole rimangono in voi, chiedete quello che volete e vi sarà fatto. In questo è glorificato il Padre mio: che portiate molto frutto e diventiate miei discepoli».

 

Preghiera per la Comunione spirituale

.

 Preghiera dopo la Santa Comunione

.

Commento al Vangelo

 

- FINE DEL GIORNO -

 

 

 

 Sito versione Desktop